Primo Soccorso, l’aggiornamento in azienda è alla base della salvezza

Primo Soccorso, l’aggiornamento in azienda è alla base della salvezza

Essere tempestivi quando si parla di soccorso ed emergenza è fondamentale. E spesso sono proprio i primissimi secondi dopo un incidente sul lavoro che possono salvare la vita di una persona. Dopo un malessere o un trauma infatti non è sempre possibile l’arrivo immediato dei soccorsi e chi ci è a fianco deve sapere come operare. Per favorire una idonea informazione e formazione l’ Azienda USL 3 di Pistoia ha pubblicato sul proprio sito il documento “Corso Primo Soccorso Sanitario nei luoghi di lavoro”. Un documento scaricabile che mettiamo a disposizione anche noi di Emergency-Live per dare più spazio possibile alle nuove normative che fanno della formazione alla sicurezza un presidio fondamentale per permettere poi, ai soccorritori, di lavorare meglio. Il documento si riferisce al Decreto Ministeriale n. 388 del 15 luglio 2003 che ha introdotto una particolare classificazione aziendale per quanto attiene le modalità di organizzazione del pronto soccorso, individuando le tipologie di formazione degli addetti al pronto soccorso e specificando le attrezzature minime di equipaggiamento e di protezione individuale che il datore di lavoro deve mettere a disposizione degli addetti. E’ infatti il datore di lavoro che deve prendere i provvedimenti necessari in materia di pronto soccorso e di assistenza medica di emergenza, tenendo conto delle altre eventuali persone presenti sui luoghi di lavoro e stabilendo i necessari rapporti con i servizi esterni, anche per il trasporto dei lavoratori infortunati.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

1 Comment

  1. ROBERTO

    GRAZIE PER LA PUBBLICITA’ HO CREATO IO QUEL LIBRETTO E SONO CONTENTO CHE POSSA ESSERE UTILE….LAVORO COL 118 DA 20 ANNI A PISTOIA E BOLOGNA ED E MOTIVO DI SODDISFAZIONE SAPERE CHE QUALCOSA SIA APPREZZATO….GRAZIE AGLI AUTORI E A TUTTI I LETTORI

    Reply

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X