Tossicodipendenza, la prevenzione si fa anche con i graffiti

Tossicodipendenza, la prevenzione si fa anche con i graffiti

Il servizio “Drop in” dell’Ausl di Parma sta sperimentando un sistema nuovo per proteggere i tossicodipendenti della città.  Si tratta di una prevenzione per evitare che chi è prigioniero dell’eroina inniettata tramite siringa possa finire nei margini nascosti e dimenticati della città. Un messaggio forte e chiaro, raccontato nell’approfondimento della giornalista Maria Chiara Perri in questo articolo: “Eroina anno 2015, viaggio nella dipendenza nascosta”

LA REPUBBLICA PARMA – “Non isolarti”. Il messaggio si staglia all’interno di un riquadro arancione fluorescente, che porta alla mente il colore delle tute dei soccorritori. Un grande timbro fatto con spray e stencil si ripete decine di volte sui muri di Parma. Ma vederlo è quasi impossibile.

Perché urla da luoghi nascosti: il cemento dei pilastri di vecchi ponti, dentro case abbandonate, negli scheletri di una fabbrica divorata da un incendio.

E’ una delle tante scritte che utenti e operatori del servizio “Unità di strada e Drop in” dell’Ausl hanno lasciato per tendere una mano a chi bazzica i luoghi del “buco”. Perché in tanti anni sono cambiate droghe, modalità di assunzione, costi e soprattutto modi di raccontare le sostanze stupefacenti e il loro impatto sulla società. Quello che non è cambiato è la tossicodipendenza. E i tossicodipendenti.

 

CONTINUA SU REPUBBLICA

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X