11 settembre, 2.500 soccorritori oggi hanno contratto il cancro

11 settembre, 2.500 soccorritori oggi hanno contratto il cancro

Vigili del fuoco, poliziotti, volontari, paramedici. Sono più di 2.500 i soccorritori che sono intervenuti a Ground Zero dopo il crollo delle Torri Gemelle e a cui è stata diagnosticata la presenza di un cancro. Una malattia che è come una maledizione, in grado di colpire chi ha salvato le vite di centinaia di persone dopo l’attacco terroristico dell’11 settembre 2001. I dati terribili sono stati pubblicati dal New York Post. 

Le stime mostrano come il bilancio delle persone alle quali è stato diagnosticato un tumore in conseguenza delle tossine presenti nella zona del World Trade Center è salito alle stelle rispetto all’anno precedente, quando erano stati segnalati 1.140 casi. Secondo il World Trade Center Health Program del Mount Sinai Hospital di New York, 1.655 tra i 37mila poliziotti, lavoratori della nettezza urbana, altri dipendenti comunali e volontari che hanno prestato servizio a Ground Zero dopo l’11 settembre 2011 si sono ammalati di cancro. E il bilancio sale a 2.518 persone se si aggiungono vigili del fuoco e paramedici. Un capitano dei pompieri in pensione di 63 anni, che ha lavorato per una settimana senza sosta dopo l’attentato, e che in totale ha trascorso mesi tra le macerie delle Torri, ha recentemente ricevuto un risarcimento di 1,5 milioni di dollari dal ‘9/11 Victim Compensation Fund’ per malattie polmonari e un cancro al pancreas inoperabile. “Quel giorno sapevo che molti di noi si sarebbero ammalati“, ha confessato al Nyp l’uomo, la cui identità non è stata rivelata. L’ex pompiere è stato costretto ad andare in pensione nel 2008 a causa dei disturbi polmonari, e l’anno scorso gli è stato diagnosticato il tumore al pancreas.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X