Autista ubriaco alla guida di un’ambulanza causa un incidente a Chicago

Autista ubriaco alla guida di un’ambulanza causa un incidente a Chicago

Quello che è successo a Chicago ha davvero dell’incredibile. John P. Lara, 31enne americano, mentre era alla guida dell’ambulanza con livelli alcolemici superiori di ben 3 volte il limite consentito, ha causato un drammatico incidente che è costato una grave commozione cerebrale al suo compagno di viaggio e ingenti danni al mezzo di soccorso.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, John avrebbe bevuto numerosi cocktail la sera prima e che questo gli sarebbe servito per portare la sua compagna ed un paziente in ospedale.

Chi ha assistito alla scena afferma di aver visto l’ambulanza con luci lampeggianti e sirene spiegate, andare contro ad una Toyota Tacoma, mentre si dirigeva in direzione Montrose. Il “co-pilota” dell’ambulanza, a causa della gravissima commozione cerebrale, rischia la perdita permanente della memoria, mentre John ha subito un infortunio alla schiena; questo quanto affermato dai medici dell’Advocate Illinois Masonic Medical Center.

Oltre ad aver causato l’incidente, John è reo di aver oltrepassato il limite di velocità, di non aver osservato la luce rossa del semaforo e di non avere con sè la patente di guida. La multa per lui rischia di essere addirittura di 300.000 dollari.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X