Chirurgo britannico testimonia il suo lavoro d’emergenza nelle Filippine

Chirurgo britannico testimonia il suo lavoro d’emergenza nelle Filippine

Steve Mannion, chirurgo britannico specializzato in ortopedia e chirurgia traumatologica, testimonia il duro lavoro del suo team di 12 elementi intervenuto a Tacloban, città filippina rasa la suolo dal passaggio del tifone Hayan. Un’apocalisse che ha lasciato una lunga scia di morti e di feriti, in particolare traumatizzati con vari livelli di gravità. Assenza di acqua e di elettricità, insieme a condizioni igieniche complessive ai limiti della sopportabilità, visti i tanti cadaveri ancora insepolti tra le macerie, rendono l’operato del team chirurgico britannico ancor più difficile. 

Il team opera presso un ospedale da campo australiano a Tacloban, dormendo in tenda attorno alla struttura. Il signor Mannion ha detto che l’intervento chirurgico più impegnativo è stata la ricostruzione di un polso di un falegname sulla cinquantina che aveva sfondato una finestra nella sua casa per trascinare in salvo i suoi due fratelli colpiti dall’ondata d’acqua. “Nervi e tendini sono stati ricostruiti nel loro corretto funzionamento nello spazio di due ore: senza l’intervento l’uomo avrebbe avuto una mano inutile per il resto della sua vita “, ha detto il 49enne chirurgo britannico che guida il team.

Gli stessi uomini hanno partecipato a una simile missione di salvataggio dopo lo tsunami che ha colpito l’Indonesia nel 2004: “Tuttavia anche in questo caso -ha dichiarato Mannion- qui abbiamo un livello di devastazione davvero incredibile. Interi villaggi sono stati spazzati via”.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X