Maltempo lungo l’Adriatico, il report dei Vigili del Fuoco

Maltempo lungo l’Adriatico, il report dei Vigili del Fuoco

Dalle 05.00 del 15 luglio un violento temporale si è abbattuto sulla provincia di Rimini causando numerosi allagamenti e abbattendo cartelloni, segnali stradali e alberi. La Direzione Regionale ha disposto l’invio di una squadra dei Vigili del Fuoco da Cesena ed una da Ravenna. Presente anche la PC Regionale. Attualmente risultano effettuati oltre 240 interventi.

TERAMO
VVF6Dalle 10:00 circa del 15 luglio, personale dei Vigili del Fuoco, è impegnato a seguito di un forte temporale che ha colpito i comuni di Giulianova, Roseto degli Abruzzi, Pineto e Silvi marina, causando  allagamenti della sede stradale e locali scantinati, auto in panne e cartelloni stradali divelti. Alle 22.00, risultavano effettuati circa 40 interventi, mentre altri 90 venivano evasi nelle ore successive. Sono state trattenute in servizio 13 unità del turno “A”, 4 unità provenienti dal Comando de L’Aquila. Risultano istituiti COC nei comuni di Roseto degli Abruzzi e Pineto.

PESCARA
VVF1Dalle ore 10.00 circa del 15 luglio, un violento temporale si è abbattuto nel territorio provinciale causando numerosi allagamenti. Per fare fronte alle richieste di soccorso sono state  trattenute in servizio 5 unità dei Vigili del Fuoco. Oltre 50 gli interventi effettuati. Non sono segnalati danni a persone.

CHIETI
Dal tardo pomeriggio del 15 luglio, diverse squadre dei Vigili del Fuoco, sono state impegnate per una violenta perturbazione che ha colpito il territorio provinciale causando allagamenti di sottopassi, smottamenti e caduta alberi. Per fare fronte alle numerose  richieste di soccorso sono state  trattenute in servizio 13 unità. Hanno operato circa 50 unità prestando soccorso ad alcuni automobilisti rimasti in panne nei sottopassi. Nel complesso circa 130 gli interventi effettuati. Non sono segnalati danni a persone.

FOGGIA
VVF3Dalle ore 14.00 del 15 luglio, una violenta perturbazione si è abbattuta nel comune di Rodi Garganico, causando allagamenti diffusi nei Camping elencati: Camping Serenella, Camping  Lido del Mare, Camping Stella del Sud e Camping Lido del Sole. Dagli stessi venivano evacuate circa 350 persone con l’ausilio della Protezione Civile e del Sindaco che disponeva per gli evacuati il trasferimento nel Camping Uria e altre strutture ricettive. Alle ore 15.00 circa, su richiesta della Direzione Regionale, è stato disposto dal CON, l’invio delle Sezioni Operative versione alluvione dai Comandi VF di Matera, Benevento e Ancona. La direzione Puglia invia una sezione operativa da Bari., Mentre il Comando ha trattenuto in servizio 32 unità VF. Sono stati effettuati circa 100 interventi.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X