AIDO

AIDO

L’Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule (AIDO) è un’associazione formata da persone che accettano volontariamente di donare i propri organi, tessuti e cellule in caso di morte. L’Associazione ha sede legale e direzione operativa a Roma.

L’AIDO è stata fondata a Bergamo il 26 febbraio del 1973 grazie ai Donatori di Organi Bergamaschi (DOB), come ampliamento di un’iniziativa sociale a carattere prettamente cittadino, fondata per opera di Giorgio Brumat. In300px-Aido quegli anni, in Italia era possibile solo il trapianto di rene e l’urgenza delle donazioni era amplificata dalla difficoltà che i nefropatici dovevano affrontare per sottoporsi alla emodialisi, unico trattamento possibile.

Dopo solo 4 anni dalla sua fondazione, anche grazie all’incredibile lavoro gratuito degli iscritti e dei volontari, AIDO superò i 70.000 iscritti e le 600 sedi comunali, e stipulò un accordo con il Ministero dell’Istruzione per far conoscere l’associazione e i suoi scopi nelle scuole italiane. Nel 1986 l’allora presidente della Repubblica Francesco Cossiga conferì all’associazione la medaglia d’oro al merito della sanità pubblica.

Ad oggi si contano grazie alla continua attività di divulgazione e sensibilizzazione più di un milione di iscritti in Italia.

L'autore

Articoli correlati

BANNER_GUIDASICURA_AMBULANZA

X