Anestetico

Anestetico

Cos’è

L’anestesia generale o narcosi è uno stato farmacologicamente indotto, temporaneo e reversibile, di ipnosi, analgesia e miorisoluzione. Lo scopo dell’anestesia è quello di indurre temporanemante la perdita totale della coscienza con la soppressione di ogni tipo di sensibilità.

Esistono diversi stadi di anestesia:

  • stadio di analgesia
  • stadio di eccitazione e perdita di coscienza
  • stadio di anestesia chirurgica o telleranza
  • asfissia (si ha solo con un’ulteriore somministrazione e porta alla paralisi dei centri della respirazione e della circolazione con conseguente morte del paziente).

Gli anestetici si possono dividere tra quelli somministrati per via inalatoria (sevoflurano, isoflurano, desflurano, alotano, enflurano) e in endovena (tiopentale, propofol). Gli anestetici generali vengono utilizzati in chirurgia perchè causano diversi effetti:

Un anestetico per poter agire in maniera efficace deve essere ben assorbito a livello dei tessuti e facilmente eliminato.

L'autore

Articoli correlati

Rispondi

BANNER_GUIDASICURA_AMBULANZA

X