Croce Rossa Italiana : concluso il 184° Corso di Diritto Internazionale Umanitario per Operatori Internazionali

Si è svolto du 20 au 24 juin 2022 presso la SMAM (Scuola Marescialli dell'Aeronautica Militare) di Viterbo il 184° Corso di Diritto Internazionale Umanitario per Operatori Internazionali, grazie al quale Croce Rossa Italiana ed il suo team di Istruttori di DIU CRI hanno formato gli Allievi Marescialli dell'Aeronautica all'ultimo anno di corso

Il Corso conclut un cycle intensif d'attività nell'anno corrente presso la Scuola Marescialli, dove si sono svolti anche il 175° Corso per Operatori Internazionali e il 78° Corso per Consiglieri Qualificati.

VUOI CONOSCERE MEGLIO LE MOLTE ATTIVITA' DI CROCE ROSSA ITALIANA ? VISITA LO STAND DANS L'EXPO D'URGENCE

Il corso di Diritto Internazionale propedeutico a fornire nozioni essenziali presso teatri operativi in ​​missioni all'estero

Il Corso per Operatori Internazionali tende a fornire nozioni di DIU a personale qualificato delle FF. AA. ai fini dell'impiego presso teatri operativi in ​​missioni all'estero ed, in particuliercolare, quello di Viterbo è frutto dell'assidua collaborazione, consolidata da un rapporto pluridecennale, tra Croce Rossa ed Aeronautica Militare.

Il Corso è stato organizzato dal Direttore Socio CRI Gen. Sebastiano Franco et dal Co-direttore socio CRI Avv. Andrea Bortolotto et si elle conclut avec l'intervention du Commandant de la Scuola Col. AArnn Pil. Sandro Cascino et del Presidente della Commissione Didattica Nazionale CRI per la Diffusione del DIU Prof.ssa Milena Maria Cisilino”.

Pour en savoir plus:

Emergency Live ancora più…live: scarica la nuova app gratuita del tuo giornale pour iOS e Android

Solférino 2022 : dopo due anni di stop ritorna la tradizionale fiaccolata con migliaia di volontari della Croce Rossa

Anniversario Prima Conferenza Internazionale di Ginevra : Rocca : « noi umanitari dobbiamo mobilitarci come fece Dunant »

Croce Rossa, intervista al presidente Francesco Rocca: «nel Covid ho toccato con mano la mia fragilità»

L'abbraccio della Croce Rossa al suo presidente: i volontari “intervistano” Francesco Rocca

Ternopil, formazione Blsd per i volontari della Croce Rossa Ucraina

15 maggio, la Croce Rossa Russa ha compiuto 155 anni: eccone la storia

15 giugno, la Croce Rossa compie 158 anni, Il Presidente Rocca : "i 7 principi sono la nostra storia ed il nostro futuro"

22 août 1864, nasce la Prima Convenzione di Ginevra. Rocca, CRI: «nasce l'umanitarismo moderno»

Volontariato patrimonio Unesco, la voce della Croce Rossa Italiana / VIDEO

Musée de l'Urgence, presentato in Solferino 2021 il progetto del nuovo MICR – Museo Internazionale della Croce Rossa

Croce Rossa Italiana et MEF insieme pour l'Ucraina et pour l'assistenza sanitaria

Francesco Rocca rieletto Presidente per la seconda volta della Federazione Internazionale Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

Solferino 2022, le fiaccole della Croce Rossa hanno ripreso a brillare: 4 mila volontari nella tradizionale fiaccolata

Fonte dell'articolo:

CRI

Vous aimerez aussi