Croce Rossa, rinnovato protocollo con il Dipartimento per la giustizia minorile

È stato rinnovato il Protocollo d'Intesa tra la Croce Rossa Italiana e il Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità

L'accordo, stipulato per la prima volta nel 2006, è volto a realizzare attività educative e di reserimento sociale per i giovani in situazione di disagio, a rischio di emarginazione sociale e sottoposti a provvedimenti penali.

VUOI CONOSCERE MEGLIO LE MOLTE ATTIVITA' DI CROCE ROSSA ITALIANA ? VISITA LO STAND DANS L'EXPO D'URGENCE

Francesco Rocca sulla firma del protocollo con il Dipartimento per la giustizia minorile

« Ancora una volta, da oltre 15 anni, siamo lieti di ritrovarci per sottoscrivere l'important Accordo con il Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità – ha sottolineato Francesco Rocca, Presidente della Croce Rossa Italiana, dopo la sigla del testo nella sede nazionale della CRI – che rappresenta una concreta ed efficace risposta alle tante situations délicates di vulnerabilità giovanile.

La Croce Rossa, presente su tutto il territorio nazionale, è capace di intercettarle rapidamente e di avvicinarsi ad esse.

Ringrazio il Dipartimento, come sempre, per questa Strategica cooperazione grazie alla quale possiamo essere ancora di più 'Un'Italia che aiuta' ».

Gemma Tuccillo, Capo del Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità

Il rinnovo del protocollo “est veramente un'occasione preziosa: osez une quête ragazzi pari opportunità, pari hasard, pari tutele.

Un giovane che recupera autostima e senso di responsabilità e che si sente pienamente parte del contesto sociale comprende il disvalore dell'agito deviante ed accantona ogni sentimento di rivendicazione o impulso agressivo”.

L'attività da promuovere previste dall'intesa saranno, tra le altre, di tipo educativo e formativo, di progettazione e sviluppo di politiche di wellness capaci di affrontare i problemi del territorio, di cooperazione per l'organizzazione di corsi di formazione per i volontari della Croce Rossa Italiana.

Pour en savoir plus:

Emergency Live ancora più…live: scarica la nuova app gratuita del tuo giornale pour iOS e Android

COP26, l'Onu : « Événement météorologique estremi sono la nuova normalità. Emissioni gas serra da record”

COP26, presentata l'ambulanza a idrogeno del servizio sanitario francese

COP26, a Glasgow la Croce Rossa lancerà un forte appello sul changement climatique

Croce Rossa, dopo lo stop per l'alluvione al via le XXVII Gare Nazionali di Primo Soccorso

Emergenza Marche, la Croce Rossa Italiana lancia una campagna urgente di raccolta fondi

Gestion des catastrophes, i medici dell'Esercito con Protezione civile e Croce Rossa nell'esercitazione "CRIMEDIM 2022"

Charity Event in favore della Croce Rossa: raccolta fondi a sostegno della popolazione ucraina e dell'emergenza Marche

Roma, i volontari della Croce Rossa simulano l'émergence

Sénégal, ecco il piano della Croce Rossa per l'emergenza migrazioni

Croce Rossa, "Stati Generali della Gioventù 2022": sfide, empowerment, nouvelle frontière

COP27 : il mondo non può permettersi un'altra serie di promesse vaghe, avverte la Croce Rossa Internazionale

Fonte dell'articolo:

CRI

Vous aimerez aussi