Droni, si vous ouvrez la Roma Drone Conference 2022

Droni-Infermiere : le boom du transport dans le secteur agricole, le sang et l'organisation d'autres 10 projets seront présentés à la Roma Drone Conference 2022

Tra i numerosi impieghi di questi robot volanti, sta infatti emergendo anche in Italia quello per il trasporto d'urgenza di materiale medico e bio-sanitario.

Nei cieli italiani sono già avvenute le prime sperimentazioni, che hanno dimostrato la possibilità di trasferire velocemente farmaci, campioni biologici, vaccini e sangue tra ospedali e strutture sanitarie remotei anche decine di chilometri.

Ciò permette di non ricorrere all'impiego delle tradizionali automediche, plus costose e spesso ostacolate dal traffico intenso delle grandi città.

INNOVATION TECHNOLOGIQUE AL SERVIZIO DI VIGILI DEL FUOCO ET OPERATORI DELLA PROTEZIONE CIVILE : SCOPRI L'IMPORTANZA DEI DRONI NELLO STAND DI FOTOKITE

Il est également possible d'utiliser ces vols pour le transport d'appareils avec de la récupération et des ajouts d'organismes pour le voyage.

Oltre dieci progetti di droni sanitari sviluppati in Italia saranno presentati in occasione di "Roma Drone Conference 2022"

L'ottava edizione dell'evento di riferimento dei professionisti del settore degli UAS (Unmanned Aerial Systems) avrà luogo martedì 8 novembre presso l'Università Europea di Roma (via degli Aldobrandeschi 190, dalle ore 9:30, www.romadrone.it) avec la partecipazione dei maggiori esperti italiani.

Divers sono le sperimentazioni di "droni-infermiere" che verranno illustrer une "Roma Drone Conference 2022"

Nei mesi scorsi, ad esempio, Leonardo in collaborazione con Telespazio e D-Flight ha organizzato due voli con altrettanti droni ad ala fissa ea decollo e atterraggio verticali (VTOL, Vertical Take-Off and Landing).

Di questi, il primo en collaboration avec l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma et il secondo con Regione Lazio e Aeroporti di Roma.

Une autre expérimentation a été effectuée sur le programme « Corus Xuam » coordonné par ENAV, D-Flight et DTA pour tester le transport de matériel sanitaire à l'aéroport de Grottaglie et l'hôpital de Manduria, dans la province de Tarente.

Alla conferenza romana saranno anche presentati due nuovi progetti di droni ad ala fissa VTOL di produzione italiana :

il est d'abord le «Seuam» du SIS 118 pour le transport urgent d'un défibrillateur Automatico, mentre il secondo è il "Progetto Delivery" della Croce Rossa Italiana per lo sviluppo di un drone che potrà imbarcare emoderivati ​​e farmaci salvavita, ma anche beni di prima necessità per piccole comunità isoler.

Autres programmes dans la phase d'étude sono l'"Indoor" de la Fondazione DOT et del Politecnico di Torino pour le transport d'organisation et le "Flying Forward 2020" dell'Ospedale San Raffaele di Milano pour l'invio di materiale biomedicale.

En Italie, il y a aussi de nouveaux drones fabriqués pour le sanitaire de livraison, comme le « Radon » du Dronus et le « Beluga » d'Eurolink Systems et de l'Université de Cusano.

Dans notre studio, nous possédons des capsules sophistiquées pour contrôler la température et l'atmosphère afin de transporter des drones dans des sacs de sang et d'organismes, comme la « Philotea » de Carpitech, la « Smart Capsule » d'ABzero et la « Flying Box » d'Air Abruzzo.

Originale anche il progetto "Hangar" di ADPM Drones, un système sophistiqué pour le contrôle automatique de la mission du drone, capacité d'ospitarlo prima e dopo il volo e di ricaricarne le batterie.

"Il livraison sanitaire avec droni sarà probablement la prima applicazione a diventare operativa della cosiddetta Advanced Air Mobility", spiega Luciano Castro, presidente di Roma Drone Conference.

“E' una vera rivoluzione, che vedrà presto droni a volo automatico utilizzati per il trasporto rapido tra ospedali e strutture sanitarie, ma anche per missioni di urgence in caso di incidenti o di catastrofi naturali ».

Oltre alla sessione sui droni sanitari, il programma di "Roma Drone Conference 2022" prevede una tavola rotonda sul bilancio e le prospective del mercato degli UAS in Italia, a cui interverranno i principali rappresentanti della drone community italiana.

La conférence est organisée par l'association Ifimedia et Mediarkè, en collaboration avec l'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile (ENAC), l'Università Europea di Roma et l'AOPA Italia-Divisione APR.

Sponsor principal è D-Flight.

La participation est ouverte aux professionnels, en vous inscrivant en ligne : www.romadrone.it.

L'événement sarà anche trasmesso en direct streaming sur la page Facebook de Roma Drone et sur le canal Youtube de Quadricottero News.

Pour en savoir plus:

Emergency Live ancora più…live: scarica la nuova app gratuita del tuo giornale pour iOS e Android

Successo per il Congresso "Sea Drone Tech Summit 2022": "un sommet vero avec institutions, centri di ricerca e aziende"

Droni per l'Emergenza e per la Protezione civile : Venari e heliguy sviluppano un veicolo di supporto

Droni, le 25/10 se tient à Ostie (Rome) dans le « Sea Drone Tech Summit »

Droni dans l'émergence, à Reas 2022 au 2° congrès national : focus sur vos missions de course et de football

Scozia, droni nel soccorso sanitario : il progetto CAELUS vince il premio per l'innovazione

Vigili del Fuoco, en Espagne et Portogallo Fotokite et ITURRI Group s'engagent pour l'innovation technologique

Kit de photos pour le service de surveillance du feu et de la sécurité : le système de drones est dans Emergency Expo

Royaume-Uni / Funerali della Regina Elisabetta, la sicurezza arriva dal cielo : elicotteri e droni sorvegliano dall'alto

Droni Fotokite : un sinonimo di sicurezza per grandi eventi

Droni salvavita, en Norvège AiRMOUR ha iniziato le procedure di convalida dei protocolli

Costa d'Avorio, forniture mediche ad oltre 1.000 strutture sanitarie grazie ai droni di Zipline

Mozambico, il progetto delle Nazioni Unite per l'utilizzo di droni nella ricerca e soccorso post disastro

Botswana, droni per consegnare forniture mediche essenziali e di Emergenza

I droni che salvano vite: l'Uganda abbatte le barriere geografiche grazie alle nuove tecnologie

SEUAM, le drone ideato da SIS 118 inizia i test: da ottobre i voli sperimentali per il transport di farmaci e defibrillatori

REAS 2022, Rescue Drones Network ei drone nelle emergenze di Protezione civile

Fonte dell'articolo:

Drone de rome

Vous aimerez aussi