Soccorso e banda larga: test finali di successo per la fase pilota del progetto Broadway di Horizon 2020

Progetto Broadway di Horizon 2020 : Frequentis conclut que je teste della fase pilota a Malaga per una rete a banda larga mobile interoperabile e di sicurezza paneuropea, interoperabile a banda larga mobile a livello europeo

Dopo diversi anni di lavoro di sviluppo, il consorzio BroadPort guidato da Frequentis ha completeato con successo ha completeato con successo il Ferry Fire Trial a Malaga per dimostrare la praticità della sua soluzione di rete a banda larga multinazionale e critica per la sicurezza in uno reale scenario .

L'esercitazione su larga scala esercitazione ha riunito più di 40 organizzazioni di protezione pubblica e di soccorso in caso di calamità (PPDR) di toute Europe, oltre a otto autorità locali spagnole.

Dans un giorno d'estate nel porto di Malaga, la température a raggiunto i 35 degrés dans le centro di controllo di Malaga ha iniziato a ricevere diverse chiamate simultanee per segnalare la presenza di fumo.

Malaga ha iniziato a ricevere divers chiamate simultanee per segnalare la fuoriuscita di fumo da un traghetto.

A breve è seguita una chiamata d'urgence da parte dell'equipaggio chiamata d'emergenza da parte dell'equipaggio che confermava che era scoppiato un incendio a bordo.

Lo scénario est minaccioso, ma fortunatamente si trattava solo di una prova per testare la prossima generazione di tecnologie di comunicazione per la sicurezza.

Questa prova viene eseguita in diversi Paesi per una rete di comunicazione a banda larga paneuropea e critica for la sicurezza di comunicazione a banda larga paneuropea eseguita per la sicurezza, denominata "BroadNet", che sarà realizzata dall'Unione Europea.

Le projet « Broadway » d'Horizon 2020 est proposé d'aprire la strada a una rete di comunicazione a banda larga comune, paneuropea e mission-critical paneuropea a banda larga

Ciò consentirà la mobilità operativa, compresa una più stretta cooperazione al di là dei confini politici e contribuirà a salvare vite umane in caso di disastri.

L'UE a lanciato il progetto per superare i limiti dell'interoperabilità dei singoli sistemi radio digitali per i primi soccorritori ei servizi di emergenza.

Sistemi radio digitali per i primi soccorritori e le restrizioni della tecnologia a banda stretta (principalement TETRA), che attualmente consente solo la transmissione di voce e di brevi dati, ma non permette la transmissione di video criticali per la sicurezza o di transmissione di video criticali pour la sécurité ou l'utilisation d'autres multimédias critiques.

« L'intégration des composants interopérables, dalle reti ai terminali et alle applicazioni, est une pietra miliare per le missioni critiche.

E' una pietra miliare per le comunicazioni misson-critical in Europa, ma allo steso tempo è anche una grande sfida”, afferma Charlotte Rösener, responsabile di Charlotte Rösener, responsabile dei servizi mission-critical di Frequentis, che guida il consorzio BroadPort.

« È quindi fondamental per noi testare the operazioni dal vivo with the organizzazioni PPDR; grazie al loro prezioso feedback siamo stati in grado di incorporare la loro esperienza ei loro input in un ulteriore sviluppo”.

All'inizio di ottobre 2019, sono stati selezionati quattro consorzi per la prima fase di progettazione del progetto BroadWay

Nell'aprile 2021, la phase prototipale, i tre consorzi rimanenti sono stati ammessi a presentare i loro sistemi per la valutazione tecnica a un team di esperti degli 11 Stati membri dell'UE partecipanti.

Nella terza e ultima fase del progetto, due finalisti – Frequentis, alla guida del consorzio BoardPort, e Airbus – hanno presentato i loro sistemi per la valorazione tecnica.

Entrambi hanno costruito i loro sistemi in diversi Paesi e li hanno testati per verificarne l'applicabilità e il futuro valore aggiunto con più di 40 addetti all'emergenza.

A due mesi di prouver, con numerosi test eseguiti nelle condizioni plus realhe possibili.

L'ultima prova, svoltasi a Malaga nel luglio 2022, ha segnato un passo important nella terza e ultima fase della procedura di preprocurement, consentendo al consorzio "BroadPort" di dimostrare che i metodi teorici di soluzione ei prototipi sviluppati sono adatti anche alle situazioni di émergence du monde réel.

Pour en savoir plus:

Emergency Live ancora più…live: scarica la nuova app gratuita del tuo giornale pour iOS e Android

Communication en émergence : Advantec présente la famille des radios avancées multimodes de Hytera

Conférence et exposition EENA 2021 : premiati i Vigili del Fuoco italiani e NUE112 – Consulente del Ministero dello Sviluppo Economico

Eco-ansia: gli effetti del climate change sulla salute mentale

Maltempo en Sicile, l'Aeronautica Militare ci spiega la perturbazione ciclonica “Apollo”

Changement climatique, il rapporto della Croce Rossa Internazionale sull'impatto sulle persone

Disaster Manager, il futuro è nella messa in rete delle informazioni, e in una linea di comando semper « open »

EENA : si chiama nowtice la piattaforma per l'allertamento italiana che piace all'Europa

Il top delle telecomunicazioni in Emergenza e Soccorso: ADVANTEC sceglie Emergency Expo

Radiotrasmissioni in Emergenza e Soccorso: ADVANTEC ci presenta le Full Duplex DMR radio di Hytera

Radio in Emergenza e Soccorso: novità in vista per 118, Protezione Civile e Polizia Locale

Usare la radio: 10 regole fondamentali par comunicare bene

Fonte dell'articolo:

Frequentis

Vous aimerez aussi