HEMS e bird strike, au Royaume-Uni eliambulanza colpita da corvo. Atterraggio di Emergenza: danneggiato parabrezza e pala del rotore

I pericoli del bird strike, l'impatto tra velivoli (elicotteri o aerei) e uccelli, sono ben noti a chi opera nel settore HEMS, l'elisoccorso

Leicestershire (Royaume-Uni), eliambulanza colpita da corvo costretta ad atterraggio di Emergenza : i pericoli del bird strike

Un elicottero, tilizzato dalla Derbyshire, dal Leicestershire et dalla Rutland Air Ambulance, si è scontrato con un corvo, mentre stava rientrando alla base (l'aeroporto di East Midlands) con il proprio equipaggio a bordo.

L'impatto ha mandato in frantumi il parabrezza, colpendo un membro dell'equipaggio sul casco e, con un proprio frammento, danneggiando la pala del rotore.

Dans le même temps, l'elicottero emetteva una vibrazione "percepibile" durante il volo, costringendo il pilota un effettuare un atterraggio precauzionale vicino a Carsington Water, nel Peak District, per garantire la sicurezza dell'equipaggio.

Un rapporto, pubblicato dall'Air Accidents Investigation Branch (AAIB), afferma che il membro dell'equipaggio tecnico sul sedile anteriore sinistro dell'elicottero ha individuato per primo il corvo, gridando “uccello” al pilota.

Il pilota ha quindi lanciato e fatto rotolare l'elicottero verso destra per cercare di evitarlo, ma era troppo tardi, con l'uccello che ha frantumato la finestra acrilica, colpendo il membro dell'equipaggio sul casco, prima di incastrarsi delro il s pilota.

HEMS, i pericoli del bird strike ed i materiali di costruzione degli elicotteri

La normativa prevede che i parabrezza non siano di materiali che possono sbriciolarsi in frammenti pericolosi, e in questo senso il plexiglass soddisfa i requisiti, ma nel caso di un bird strike il materiale presenta qualche limit in tema di sicurezza, e in UK un certo di tra operatori è in atto.

Je nuovi elicotteri, en effetti, sono stati costruiti con modifiche, da questo punto di vista, ma quelli con qualche anno di attività sono ancora dotati di quel tipo di parabrezza.

Il rapporto dell'AAIB, su questo incidente, afferma : « A circa 1.000 piedi sopra il livello del suolo ea 140 nodi, mentre l'elicottero stava scendendo e virando verso l'aeroporto di East Midlands al ritorno da una missione HEMS, un uccello ha colpito il parabrezza sinistro.

Il parabrezza si è frantumato e l'uccello è entrato nell'abitacolo colpendo il membro dell'equipaggio tecnico (TCM) sul lato sinistro del casco. Il TCM et il pilota sono rimasti illesi.

Je détriti dal parabrezza sono entrati anche nel disco del rotore principale, creando un foro nel bordo d'uscita di una delle pale del rotore.

Il parabrezza dell'AgustaWestland AW109 non è progettato per resistere agli attacchi degli uccelli ei requisiti di certificazione del progetto non lo richiedono.

Le modifiche proposte, en particulier per la certificazione dei piccoli aeromobili, sono state pubblicate nell'EASA NPA 2021-02 per cambiare questo per gli aeromobili ad ala rotante di nuova progettazione.

Un groupe de lavoro sta anche considère l'application rétroactive à toutes les flottes esistenti e/o alla produzione futura di aeromobili ad ala rotante già certificati ».

(Photo du répertoire)

Pour en savoir plus:

Scozia, tragedia sfiorata per l'elisoccorso: in fase di avvicinamento all'ospedale, collisione evita con un drone

Il rischio in elisoccorso? Birdstrike à Padoue, rien dans le manuel

Fonte dell'articolo:

Leicestershire en direct

Vous aimerez aussi