18 Novembre: una giornata insieme agli esperti per capire l’azione dei professionisti sanitari nei casi di violenza

L'evento è stato posticipato al 18 novembre 2018 e permetterà a tutti i partecipanti di guadagnare 11,5 crediti ECM. Il 18 novembre 2018 tutti i first responders e le figure di medici e infermieri sono invitati a partecipare all'evento.

Infermieri, medici e soccorritori sono invitati all’evento di formazione “I sanitari sulla scena del crimine” che si svolgerà a Roma il 18 novembre, dalle ore 9 alle ore 17.00 presso l’Hotel dei Congressi (Roma Eur) in viale Shakespeare 29. Come recita il titolo dell’evento, la giornata verterà sulle azioni che i professionisti del sanitario devono affrontare nel caso vadano ad operare all’interno di una scena del crimine.

L’evento ha l’obiettivo di fornire nozioni e far sviluppare competenze da applicare nei contesti di emergenza-urgenza per svolgere un lavoro professionale estremamente delicato senza creare problemi per la rivelazione della scena del crimine stessa.

Il corso di formazione è strutturato in lezioni frontali, studi di casi reali, dimostrazioni e simulazioni pratiche, durante le quali i partecipanti potranno misurarsi con uno scenario allestito in tutto e per tutto come una vera scena del crimine, agendo come se stessero intervenendo su un paziente reale.

Gli argomenti del corso

Il corso di formazione, promosso da Italia Emergenza permette di ottenere 11,5 crediti ECM. La durata del corso è di 8 ore, durante le quali si alterneranno lezioni teoriche e dimostrazioni pratiche. Tra i relatori, anche Roberta Bruzzone, nota criminologa e psicologa. Ma andiamo a vedere da vicino i punti specifici su cui verterà il corso:

Lezioni teoriche Simulazioni, dimostrazioni pratiche
Ruolo delle scienze forensi sulla scena del crimine Tecniche di sopralluogo scientifico
Intervento dei sanitari sulla scena del crimine – protocollo operativo
  • Tecniche d’investigazione scientifica
  • Ricerca tracce biologiche sulla scena del crimine e sulla vittima di violenza sessuale
  • Utilizzo “Luminol”
  • Rilevamento impronte digitali sulla scena del crimine
Vittime di violenza sessuale e gestione psicologica
  • Movimentazione in sicurezza delle armi sulla scena del crimine
  • Tecniche antistupro esercitazioni pratiche (solo donne)
  • Utilizzo dello Stub
  • Utilizzo test dello sperma
  • Utilizzo test Leucomalachite Presumptive Test for Blood
Test del Dna: limiti e possibilità di utilizzo ai fini probatori

 

L’evento è ormai vicino.

PARTECIPA ANCHE TU!

ISCRIZIONI ED INFO QUI

 

 

 

I commenti sono chiusi.