Contest Sami: Anpas in Slovacchia e Polonia per gli europei del soccorso giovanile

 

Dal 18 al 21 agosto centinaia di giovani volontari del soccorso provenienti da 9 paesi d’Europa si confronteranno in Slovacchia e Polonia, in una gara di primo soccorso e cittadinanza attiva. I volontari Anpas rappresenteranno l’Italia
Arriveranno da ben nove paesi europei i giovani volontari soccorritori che, dal 18 al 21 agosto in Slovacchia, parteciperanno al Contest di Samaritan International. Quattro giorni di gare di soccorso teoriche e pratiche, giochi di abilità e prove creative per giovani e giovanissimi (dai 12 ai 27 anni). Giunto alla sesta edizione, dopo l’edizione 2014 ad Adria, in Italia, il Contest SAMI è uno dei principali appuntamenti europei sul primo soccorso rivolti al volontariato giovanile: il confronto e lo scambio di nozioni e tecniche di primo soccorso, una conoscenza diretta del valore della cittadinanza attiva europea, ma anche sport e protezione civile accompagneranno quella che è una competizione vera e propria.
A rappresentare l’Italia ben due squadre di volontari Anpas con i vincitori delle qualificazioni svoltesi lo scorso anno in Versilia durante il Meeting Anpas e la squadra della Croce Bianca di Bolzano.
“Una piacevole ricorrenza quella del Sami Contest, per unire i giovani di tutta Europa: divertimento ma anche di stimolo per occuparsi di primo soccorso, partecipazione e cittadinanza attiva a livello europeo” dichiara Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas. “La squadra italiana è stata selezionata con un percorso  nazionale cui hanno preso parte tant altri giovani: questo è per noi il valore aggiunto dello stare insieme e condividere questo momento in cui, nel mondo, ci troviamo davanti a eventi che vanno in tutt’altra direzione “.
SAMARITAN INTERNATIONAL – L’Europa unita dei volontari soccorritori. Oltre all’Italia, prenderanno parte all’evento i giovani volontari del soccorso di associazioni di volontariato provenienti da Germania, Austria, Slovacchia, Francia, Lettonia, Lituania, Polonia e Ungheria facenti parte, come Anpas, di Samaritan International, una delle principali reti di associazioni di volontariato che in Europa si occupano di soccorso sanitario, protezione civile e solidarietà internazionale, con tre milioni di soci, 130.000 volontari e 30.000 dipendenti. Un impegno quello di Anpas in Europa che oggi porta i volontari delle 881 pubbliche assistenze sparse su tutto il territorio nazionale ad agire e coprogettare insieme ad altre reti, come Samaritan International, interventi di protezione civile europea, di soccorso e di cittadinanza attiva.

 

I commenti sono chiusi.