Paura e tensione in autostrada: ambulanza prende fuoco durante trasporto sanitario di paziente

Ambulanza a fuoco, ieri mattina, sull’autostrada A2. Ma partiamo subito dalla fine, dall’unico aspetto importante: nessuno è rimasto ferito, né tra i membri dell’equipaggio di soccorritori, né il paziente.

Tanta paura, però, sì. Quella è ovvia: un’ambulanza che prende fuoco in autostrada è comunque una situazione complicata da gestire.

AMBULANZA IN FIAMME, PAURA SULL’ AUTOSTRADA A2

Il fatto è accaduto ieri mattina all’altezza dello svincolo di Atena Lucana, sulla carreggiata della A2 in direzione Salerno.

Sulla dinamica che ha generato l’incendio a bordo dell’autoambulanza si sta indagando.

Fortunatamente, però, l’equipaggio presente nel vano sanitario si è tempestivamente accorto di quanto stava iniziando ad accadere, e questo ha consentito l’arresto e l’evacuazione del mezzo di soccorso.

Sul luogo sono accorsi una squadra dell’ANAS, della Polizia Stradale e, naturalmente, i mai domi Vigili del Fuoco, giunti da Sala Consilina.

Mentre i Vigili del Fuoco si sono preoccupati di spegnere le fiamme che avvolgevano l’ambulanza, gli agenti della Polizia Stradale hanno provveduto a ripristinare il traffico, ovviamente deviato in modo da consentire le operazioni di spegnimento.

Nessun problema, come detto, nemmeno per il paziente: è giunta sul posto una seconda ambulanza, che ha trasportato la persona nell’ospedale di destinazione.

(L’immagine di copertina dell’articolo è di repertorio e non si riferisce al fatto di cronaca)

AMBULANZA, IL VANO SANITARIO: UNO SPAZIO DA CONOSCERE

12-Conoscenza-del-vano-sanitario-dellambulanza-

PER APPROFONDIRE:

ROMA, AMBULANZA CON SIRENE ACCESE E PAZIENTE A BORDO: INCIDENTE CON AUTO, TRE FERITI GRAVI

AUTOAMBULANZA A FUOCO, ESPLODONO LE BOMBOLE DI OSSIGENO

L’AUTOAMBULANZA, COSA DEVE ESSERCI A BORDO?

2014, AUTOAMBULANZA VA A FUOCO: I SOCCORRITORI ESTRAGGONO IL PAZIENTE TRA LE FIAMME

I commenti sono chiusi.