Livorno, entra col vecchio Pandino nel corridoio del Pronto Soccorso dell'ospedale

Un Pandino nel Pronto Soccorso di Livorno. Chissà che faccia avranno fatto i medici e gli infermieri del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Livorno, uscendo in corridoio e trovandoci, parcheggiata anche abbastanza bene, una vecchia Fiat Panda nera.

Pronto Soccorso di Livorno: ma alla fine, il Pandino, cosa aveva?

Nonostante Livorno sia la città del Vernacoliere e di prese in giro epocali (le finte teste di Modigliani ritrovate nel Fosso Reale sono a tutt’oggi la più grande umiliazione di sempre, per gli esperti d’arte), nessun fotomontaggio: il fatto è accaduto realmente.

E sono anzi stati proprio gli operatori sanitari del P.S. a segnalare il fantasioso parcheggio alla vigilanza interna dell’ospedale.

Ma, vista la malaparata, il proprietario della Panda è risalito a bordo e se l’è svignata.

Le autorità hanno già provveduto ad acquisire le immagini delle videocamere di sorveglianza, e magari risaliranno al Pandista creativo.

Per approfondire:

Treviglio, dimessa dal Pronto soccorso ruba un’ambulanza della Croce Rossa: intercettata e denunciata dai Carabinieri

Fonte dell’articolo:

Il Tirreno

I commenti sono chiusi.