Elisoccorso in Sardegna, Elmas sarà rimpiazzata da Decimomannu? I dubbi sulla continuazione del servizio in una interrogazione regionale

FONTE: CAGLIARIPAD – Voli ospedale, elisoccorso, emergenze notturne. E, soprattutto, la garanzia di un servizio adeguato ed efficiente. E’ l’intervento svolto dai velivoli dell’Aeronautica militare in Sardegna, con la piattaforma del Distaccamento di Elmas, ora dismessa, che dovrebbe essere rimpiazzata dalla base di Decimomannu”. A sollecitare il rafforzamento del servizio è il consigliere regionale Edoardo Tocco (Forza Italia), che auspica un’intesa tra i vertici di Aeronautica, Protezione civile e Regione.

“Sinora nulla è stato fatto per assicurare i servizi di emergenza urgenza sul territorio – sottolinea -. Il polo per assicurare l’elisoccorso, con la dismissione di Elmas, dovrebbe essere rafforzato e potenziato alla base di Decimomannu. Si tratta di un’eccellenza dell’impianto militare”. “La Regione – osserva Tocco – dovrebbe mettere in atto un percorso sinergico con gli enti preposti al servizio. Una condizione che permetterebbe costi più bassi e un intervento efficiente”.

 

Continua

I commenti sono chiusi.