Nuovo Mercedes Sprinter, ORION primo partner tecnico per l’allestimento di ambulanze

Per realizzare le nuove ambulanze su Mercedes Sprinter ORION Veicoli Speciali ha affrontato il percorso di certificazione della Casa Automobilistica tedesca, diventando il primo partner riconosciuto in Italia per l'allestimento dei mezzi per il 118

ROMA – La terza generazione del Mercedes Sprinter sarà uno dei veicoli commerciali per l’allestimento di ambulanze più ricercata del 2018. Presentato lo scorso febbraio in Germania, lo Sprinter arriva sul mercato per cercare di guidare l‘innovazione dal punto di vista del design e dal punto di vista della user-experience, promettendo fin dal suo debutto di dare filo da torcere ai principali concorrenti del mercato.

Per quanto riguarda l’allestimento delle ambulanze, oggi in Italia soltanto la ORION ha ottenuto la certificazione speciale di Mercedes-Benz. Per diventare VanPartner della casa di Stoccarda, ORION ha soddisfatto i requisiti richiesti nel controllo qualità, nel sistema di vendita e nell’after sales services, criteri che Mercedes-Benz Vans impone ai suoi allestitori per realizzare sovrastrutture con risultati di ottimo livello.

La certificazione è giunta subito dopo la presentazione del veicolo, perché ORION ha iniziato a lavorare in stretto contatto con Mercedes affinché questo progetto diventasse realtà in tempi brevi. La lettera da Stoccarda indirizzata all’azienda toscana è un premio al tanto lavoro fatto per rendere le ambulanze sempre più resistenti, sicure, comode e sfruttabili dai soccorritori e comfortevoli per i pazienti.

Com’è il nuovo Sprinter?

Il nuovo Mercedes Sprinter promette di diventare un competitor avanzato nel settore dei veicoli da trasporto sanitari e di emergenza, mettendosi in concorrenza con il Volkswagen Crafter e con il Fiat Ducato. La filosofia adVANce di Mercedes infatti ha portato sul nuovo Sprinter molte soluzioni innovative. La linea della maggiore elettronica per garantire sicurezza, affidabilità e maggiore controllo è affiancata da uno sviluppo che porta ovviamente le classiche innovazioni del settore per quanto riguarda riduzione dei consumi e miglioramento degli spazi abitabili. Anche Mercedes aggiunge alla trazione posteriore e alla trazione integrale un nuovo mezzo con trazione anteriore che fa da modello d’accesso alla gamma. In particolare su questo modello ci sarà un carico utile di 50kg superiore ed un piano di carico di 80mm più basso rispetto alla versone precedente. Viene realizzata anche una versione testata motrice riservata agli allestitori che potrebbe essere una carta davvero interessante per il settore dell’emergenza 118.

Grazie alla maggiore varietà di modelli e alla adattabilità del nuovo Sprinter, Mercedes garantisce una buona risposta a quasi tutte le esigenze dei Clienti, fin nel più piccolo dettaglio. In questi casi le soluzioni individuali vengono sviluppate nel Centro Allestitori di Mercedes-Benz Vans, fondato nel 2006, e che – come detto in precedenza – vede ORION fra i partner certificati.

Perché scegliere un allestitore certificato?

A livello mondiale circa il 50% di tutti gli Sprinter immatricolati viene dotato di un completamento o di un allestimento realizzato da ditte specializzate; in Europa la quota raggiunge ben il 60%. Si tratta di numeri che testimoniano quanto sia importante l’accurato lavoro svolto nel Centro Allestitori, inteso come presupposto per la leadership della terza generazione dello Sprinter sul fronte delle vendite non meno che dell’innovazione.

Conseguentemente, nella fase di sviluppo, è stata posta molta cura affinché non venissero apportate variazioni alle più importanti misure e ai punti di collegamento, ad esempio per il montaggio di scaffali o di allestimenti complessi.

Vuoi allestire un’ambulanza su Mercedes Sprinter? Contatta ORION e scopri ora le opportunità!

 

Nome e Cognome (richiesto)

Città (richiesto)

La tua associazione (richiesto)

Il tuo ruolo (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Che ambulanza vuoi per il futuro?

Vuoi essere ricontattato?

Privacy: Acconsento all'utilizzo dei miei dati secondo la normativa vigente
Consenso:

I commenti sono chiusi.