Cade ultraleggero nei pressi di Perugia: due morti

Sono due le vittime dell’incidente aereo avvenuto ieri nei pressi di Perugia intorno alle ore 17, nei dintorni di Corciano. Un ultraleggero è precipitato, due le vittime, un uomo e una donna che sono morti carbonizzati a causa dell’incendio che ha visto coinvolto il velivolo. Il mezzo è caduto in una zona difficile da raggiungere per i soccorritori, che giunti sul luogo, (una pattuglia dei carabinieri e una squadra del 118) hanno potuto constatare come il piccolo Zenair si trovava in una zona pianeggiante completamente impantanata e intrisa di fango.

Sempre secondo la ricostruzione dei fatti fornita dai Vigili del Fuoco, è stata una donna ad attivare i soccorsi. Il velivolo è stato infine trainato anche con l’aiuto di un mezzo agricolo tanto erano complicate le condizioni del terreno.

 

I commenti sono chiusi.