Come iscriversi al Campionato Italiano di Sci dei soccorritori 118?

A Pinzolo, sulle nevi della Val Rendena, dal 22 al 27 gennaio si terrà la ventiduesima edizione dell’evento per i volontari organizzato dalla associazione di soccorso e trasporto infermi Pinzolo Alta Val Rendena. Come fare per accedere all’evento che vi garantirà giochi, gare e divertimento?

PINZOLO – Sta per iniziare la settimana invernale più attesa dai soccorritori che amano gli sci e la neve. L’Associazione Volontari Soccorso e Trasporto Infermi di Pinzolo, in alta Valle Rendena, è pronta ad accogliere tutti i partecipanti al 22° Campionato Italiano Sci per soccorritori del 118 e operatori trasporto infermi. Sei giorni di festa, giochi, gare e divertimento pensati per chi – durante tutto l’anno – dedica il proprio tempo al benessere del prossimo. Nella cornice delle vette dolomitiche i soccorritori e i volontari potranno trovare momenti di relax per ritemprare spirito e corpo, facendo divertire tutta la famiglia.

Ma come fare per iscriversi al Campionato Italiano di Sci e ottenere tutti i vantaggi dedicati ai soccorritori?

E’ semplice, basta cliccare qui e compilare il form di iscrizione per garantirsi un posto alle gare, mentre per prenotare le strutture alberghiere ancora disponibili (affrettatevi, ne rimangono poche!) è possibile utilizzare questo link (http://web4.deskline.net/mdnCISOTI/it/accommodation/list)

L’obiettivo dell’associazione per questa nuova edizione del Campionato Italiano Sci è chiaro: dare un aiuto alla comunità di Dimaro, devastata dal maltempo che ha colpito le Dolomiti a ottobre travolgendo case, strutture alberghiere e strade. Grazie ad una raccolta fondi dedicata, durante tutta la settimana ed acquistando il voucher per la serata di degustazione prevista per venerdì 25 gennaio 2019 sarà possibile aiutare chi è stato messo in difficoltà dall’alluvione. L’associazione Vol. Socc. Trasporto Infermi di Pinzolo inoltre potrà inoltre acquistare un defibrillatore da installare in una zona non ancora cardioprotetta del Comune di Pinzolo.

Nel programma dell’evento 2019 c’è spazio per le gare, ma anche per feste in discoteca a Madonna di Campiglio (ingresso gratuito), serate On Ice al Palaghiaccio di Pinzolo (ingresso gratuito), aperitivi in quota, un’accoglienza partecipanti speciale al Paladolomiti, degustazioni offerte ai partecipanti e tanto divertimento, prima, durante e dopo le gare che si terranno sabato 26 e domenica 27 gennaio 2019. Un ulteriore evento da non perdere sarà sicuramente la serata in programma venerdì 25 Gennaio 2019 con la partecipazione di un comico proveniente dal mondo di Zelig, aperta a tutti i turisti e residenti della zona. (offerta libera).

STI Pinzolo Alta Rendena, l’associazione volontari soccorso e trasporti infermi Pinzolo – Alta Rendena, è convenzionata con Trentino Emergenza 118 e svolge attività di soccorso e trasporto infermi 24 h su 24 h per 365 giorni anno. L’associazione è composta da 73 volontari i quali riescono a coprire gratuitamente tutta l’attività. Il territorio di competenza comprende i paesi di Strembo, Bocenago, Caderzone Terme, Giustino, Massimeno, Pinzolo, Carisolo, S. Antonio di Mavignola e relative valli laterali. Nel 2017 sono stati percorsi circa 50.000 km ed effettuato 1.100 eventi, 36 assistenze a manifestazioni, 1120 persone soccorse trasportate. Il monte ore complessivo di volontariato si aggira a 23500 ore, pari a circa 960 giorni.

 

I commenti sono chiusi.