Come sta il volontario della Protezione Civile investito al Giro d’Italia

Sono stabili ma gravi le condizioni di Angelo Leone, il volontario della Protezione Civile di Andorno che sabato 24 maggio è rimasto vittima di un incidente durante il Giro d’Italia, nella tappa Agliè-Oropa. Leone è stato colpito da una moto della Rai lungo la discesa da Bielmonte a Biella. L’uomo stava effettuando servizio d’ordine per contenere i tifosi della maglia rosa, quando il sopraggiungere di alcuni corridori l’ha sorpreso. I ciclisti sono riusciti ad evitare l’uomo, non però la moto della telecamera al seguito del gruppo. Leone è stato immediatamente intubato e portato tramite elisoccorso all’ospedale di Torino. Come riporta newsBiella il soccorritore è ancora in coma farmacologico.

http://youtu.be/HYbu7WDVTqI

I commenti sono chiusi.