Conferenza Europea Croce Rossa, Monti: Dalla crisi si esce solo insieme

Ospite della mattinata il sen. Mario Monti, già Presidente del Consiglio Italiano e Commissario Europeo per un decennio, nonché Preside dell’Università Bocconi. “Le crisi – ha esordito Monti – per definizione sono qualcosa di negativo. Con lo sforzo comune invece, possono diventare eventi con aspetti positivi. Rispetto al passato la distribuzione della crescita è stata disomogenea ed ha coinvolto i paesi emergenti molto più rispetto alle vecchie economie occidentali. La crescita differenziata ha ridefinito le economie mondiali”.
“L’osservazione che abbiamo fatto nel pieno della crisi è questa: quando la crisi era al suo picco e spaventava i leader mondiali il G20 prese un piega decisiva. I paesi hanno coordinato la politica fiscale per iniziare a lottare insieme. Ogni il coordinamento internazionale se fatto seriamente, richiede condivisione di alcune quote parte di sovranità nazionale. Alcuni paesi preferiscono mantenere la sovranità piuttosto che esercitarla insieme ad altri. Quindi è quasi necessario, lo dico per provocare la discussione, un livello di preoccupazione per unirsi. Saremo più forti anche se ognuno di noi sarà meno autonomo.

 

Leggi tutto

I commenti sono chiusi.