Dal 10 al 13 maggio in programma a Modena il primo Meeting Nazionale delle Misericordie

Non a caso per il primo Meeting Delle Misericordie ha scelto come luogo di ritrovo l’Emilia Romagna, duramente colpita dal terremoto del 2012.

Un’occasione per ricordare le operazioni di soccorso e assistenza agli sfollati. Il raduno vedrà convergere al Parco Ferrari di Modena i volontari di tutta Italia, ma è aperto a chiunque voglia conoscere da vicino le molteplici attività delle Misericordie.

Una 3 giorni fitta di impegni in cui sono previsti raduni, convegni, esercitazioni e mostre. Sarà inoltre allestito un campo di Protezione Civile per ospitare gli aderenti alle Misericordie che vorranno partecipare all’evento. 

I volontari delle Misericordie si dedicano per lo più ad attività di soccorso in ambulanza ma si occupano anche di servizi socialiguardia medica e molti di essi prestano seervizio nella Protezione Civile.

I commenti sono chiusi.