Due alpinisti italiani scomparsi nel ghiacciaio andino dell’Alpamayo

Due alpinisti italiani, Enrico Broggi e Matteo Tagliabue, sono scomparsi nei giorni scorsi mentre stavano scalando il ghiacciaio dell’Alpamayo, in Perù. I dispersi erano in cordata e stavano scalando la vetta insieme ad altri due compagni, che quando li hanno persi di vista hanno preferito tornare indietro e avvisare i soccorsi, per attivare le ricerche. Dal momento della scomparsa a quello delle prime ricerche sono passate 20 ore. La ricerca però non ha ancora dato esito, perché le condizioni meteo sulla Cordillera Blanca sono molto complesse e gli elicotteri della Polizia Nazionale non possono alzarsi in volo.

I commenti sono chiusi.