Elezioni nei collegi Ipasvi, a Parma tra i candidati anche infermieri di 118

Per il rinnovo delle cariche direttive del collegio ipasvi di Parma si sono candidati alcuni professionisti del 118. Conosciamo i candidati della lista “Gli Infermieri fanno la differenza”.

PARMA – In questa fase di rinnovi dei collegi Provinciali Ipasvi si sono verificate tante situazioni interessanti e imporanti, che hanno smosso il mondo infermieristico e portato svolte verso il rinnovamento e riconferme di consigli direttivi uscenti già “avanti” sulla strada del riconoscimento professionale delle competenze di questa specifica figura.

Anche per la comunità professionale di Parma è arrivato il momento di votare, e per Emergency Live è l’occasione di affrontare un aspetto interessante, ovvero il modo in cui l’infermiere di 118, che dovrebbe avere competenze e capacità estremamente specifiche per operare in extra-ospedaliero, sceglierà i propri rappresentati.

Si voterà nei giorni di Domenica 26, Lunedi 27 e Martedi 28 novembre presso Collegio Ipasvi di Parma Via Spezia, 226/A loc. Baccanelli. Abbiamo ricevuto e pubblichiamo volentieri la lettera della lista “Gli Infermieri fanno la differenza”, che presenta alcuni candidati facenti parte proprio del 118.

Carissimo Collega,

siamo un gruppo di infermieri che hanno deciso di dedicare il loro tempo alla nostra professione per sostenerla e farla crescere nell’interesse dei professionisti e dei cittadini. I grandi cambiamenti sociali ed economici che ci coinvolgono tutti giorni hanno creato grosse difficoltà in tanti ambiti, non meno quello sanitario. È compito di un collegio, futuro ordine, poter creare il vero cambiamento.

Candidati al CONSIGLIO DIRETTIVO:

  1.     Rossi Walter (Infermiere Centrale Operativa 118 – AO)
  2.    Fornari Roberto (Tutor Didattico Corso di Laurea Magistrale – AO/Unipr)
  3.    Rocca Michela (Infermiera Libera Professionista)
  4.    Antonelli Serena Silvana Marina (Infermiera Libera Professionista)
  5.     Arcidiacono Marco Alfredo (Infermiere Oncologia Degenza. – AO)
  6.    Bernardini Giulio (Coordinatore Centrale Operativa 118 – AO)
  7.     Caleffi Catia (RAD Direzione Servizio Assistenziale – AO)
  8.    Cannizzaro Domenico (Coordinatore Istituti Penitenziari – AUSL)
  9.    De Donno Nicola (Infermiere Rianimazione I – AO)
  10.  Leoni Monica (Coordinatore Dip. Cure Primarie Valli Taro e Ceno – AUSL)
  11.   Mattioli Daniela (Infermiera Libera Professionista)
  12.  Mejia Munoz Gloria Consuelo (Infermiera Libera Professionista)
  13.  Russo Stefania (Infermiera Proges)
  14.  Santacroce Raffaella (Coordinatore Medicina d’Urgenza – AO)
  15.  Tosi Lorenzo (Infermiere Centrale Operativa 118 – AO)
  16.  Villasanti Lopez Eliana Belen (Infermiera Proges)

Candidati a REVISORI DEI CONTI:

  1.     Minari Michele (Tutor Didattico Corso di Laurea Triennale – AO/Unipr)
  2.    Scardino Marcello (Inf.Coordinatore DH Pnuemlogia e Funz. Polm. – AO)
  3.    Squeri Veronica (Infermiera Pediatria e Oncoematologia – AO)
  4.    Tizzoni Davide (Infermiere Centrale Operativa 118 – AO)

 

Il programma che abbiamo studiato attentamente riguarda il nostro futuro. Mi auguro che tu possa condividerlo e porre la stessa fiducia che entusiasma noi tutti sin dall’inizio.

  1. Abbattimento delle spese per i gettoni presenza nel consiglio direttivo e spese di rappresentanza
  2. Razionalizzazione delle spese per la gestione del denaro di tutti gli Infermieri di Parma e Provincia improntata al concetto del “buon padre di famiglia”
  3. Apertura degli uffici lungo tutto l’arco della giornata per migliorare l’ascolto e la disponibilità del servizio agli iscritti (prima era possibile solo a giorni alterni per mezza giornata)
  4. Linea telefonica della segreteria del Collegio sempre attiva durante la giornata (prima rispondeva solo in orari di apertura ufficio)
  5. Implementazione del nuovo servizio di cassa
  6. Partecipazione attiva e costante alle problematiche espresse dalla “famiglia professionale”
  7. Cambio della sede istituzionale con una importante riduzione della spesa in termini d’affitto.
  8. Trasparenza massima in tutte le operazioni e interventi che hanno coinvolto il Direttivo
  9. Richiamo “senza se e senza ma” ad un comportamento etico che dimostri i valori ma anche la forza di perseguirli
  10. Accordo con le Enti Pubbliche e Private relativo ai crediti ECM per attività di tutoraggio

 

…Il tuo voto all’intera lista permette a persone comuni di raggiungere risultati non comuni…

 

 

Il seggio è costituito presso la sede del Collegio Ipasvi di Parma (via La Spezia 226/A – Loc. Baccanelli – Parma) (vedi cartina)

  •      DOMENICA 26 novembre 2017 dalle ore 10 alle 15
  •      LUNEDÌ 27 novembre 2017 dalle ore 9 alle 17
  •      MARTEDÌ 28 novembre 2017 dalle ore 9 alle ore 15

Con questi obiettivi noi ci presentiamo come lista: #Gli infermieri fanno la differenza

I commenti sono chiusi.