Evento sismico in Sicilia: gli ultimi aggiornamenti

Forte scossa di terremoto questo pomeriggio in provincia di Siracusa, dove si è registrato un sisma di magnitudo 4.6 con epicentro a Palazzolo Acreide. L’ipocentro del sisma è stato a 4 km di profondità, che per fortuna non ha causato danni a persone o cose. Il sisma è stato chiaramente avvertito dalla popolazione.  Un’altra scossa è avvenuta nella provincia di Forlì-Cesena, con una potenza inferiore, di 2,7 gradi sulla scala Richter. Altri terremoti sopra il grado 2 si sono registrati a Fermo, Ragusa, Rieti e Perugia. Grandi terremoti si sono invece sentiti nell’Oceano Pacifico, a Tonga (grado 6 della scala Richter) e a Tiwan, due giorni fa (terremoto che ha causato un grave crollo in un palazzo dell’isola).

A seguito dell’evento sismico registrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia tra le province di Siracusa e Ragusa alle ore 16.35 con magnitudo 4.6, la Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile si è messa in contatto con le strutture locali del Sistema nazionale di protezione civile. Non sono state attivati allarmi specifici per danni a persone o cose.

from PROTEZIONE CIVILE
PUBBLICATO DAIFTTT

I commenti sono chiusi.