Exposanita, ventesima edizione con un nuovo focus sull’Emergenza

A Exposanità 2016 prodotti, incontri accreditati e soluzioni per gli operatori del settore 

IMG_9827.mediagallery_output_image_[1024x768]Torna l’appuntamento con Exposanità, l’unica manifestazione dedicata ai temi della salute e dell’assistenza, che si terrà a Bologna Fiere da mercoledì 18 maggio sino a sabato 21 maggio 2016. Prodotti e servizi per ospedali, diagnostica e ICT, terza età, disabilità, dipartimento materno infantile, pronto soccorso e prevenzione, ortopedia e riabilitazione, ma anche innovazione in sala operatoria e stampa 3D applicata al medicale. Saranno questi alcuni dei temi che caratterizzeranno la 20esima edizione della manifestazione.

All’interno del Salone Hospital che propone una panoramica sui prodotti e i servizi per gli ospedali si terranno 3 eventi speciali dedicati agli operatori del settore.

 

Il primo, Focus Sala Operatoria proporrà un’area dimostrativa con una sala operatoria di ultima generazione in fatto di cardiochirurgia e neurochirurgia; il secondo Focus Involucro Ospedale si concentrerà sugli aspetti riguardanti la progettazione, la realizzazione e la manutenzione degli ospedali nei suoi risvolti più strutturali. Infine, il Focus Materno Infantile sarà l’occasione per vedere i nuovi prodotti e apparecchiature destinate alle aree ospedaliere dedicate alle cure materne e infantili (sale parto, reparti di ostetricia, neonatologia), nonché partecipare a momenti formativi accreditati per personale sanitario.

 

Nell’ambito del Salone Horus che ospita servizi e iniziative che riguardano i settori della disabilità, ortopedia e riabilitazione, due importanti appuntamenti: il Meeting Internazionale ISO 2016 che vedrà la partecipazione di 80 esperti provenienti da diversi Paesi (come UK, Francia, Germania, USA, Giappone) che forniranno il proprio contributo sulla normazione degli ausili per disabili, mentre saranno oltre 300 gli esperti del settore Ortopedico Sanitario che parteciperanno al 2ᵃ Convegno del Forum Comparto Ortoprotesico Italiano.

 

La diagnostica per immagini sarà protagonista del salone Diagnostica 2000 che, accanto all’esposizione, offrirà con il Convegno Medicina Vascolare una due giorni di approfondimento sulla diagnosi e cura delle ulcere degli arti inferiori e al piede diabetico in collaborazione con SIDV GIUV, Società italiana di Diagnostica Vascolare.

 

Si affronterà anche il tema della Terza Età con un ricco programma di iniziative formative e il progetto Call for Ideas, un concorso di idee realizzato in collaborazione con lo IED di Roma, per la ricerca di soluzioni adiuvanti gli operatori che si occupano di anziani affetti da malattie croniche degenerative. Con l’obiettivo di promuovere l’incontro tra i diversi attori della filiera, il salone di Me.De.Tech, dedicato alle tecnologie mediche monouso, ospiterà tavole rotonde e incontri commerciali per quelle realtà che nella filiera trattano dalla materia prima al prodotto finito.

Con le ultime novità in tema di prodotti e attrezzature nell’ambito dell’emergenza sanitaria, il salone Primo Soccorso attiverà all’interno dell’area dedicata diversi cicli di formazione, esercitazioni e simulazioni pratiche.

 SCOPRI DI PIU’

 

 

 

Il programma di Exposanità prevede inoltre la presentazione dei vantaggi e delle innovazioni dell’ICT a sostegno del settore ospedaliero, dell’autodiagnostica e delle nuove strumentazioni per i laboratori.

 

Confermata anche la seconda edizione di 3D Print Hub in cui saranno protagonisti la stampa 3D ed i suoi molteplici impieghi in campo medicale, con lo scopo di fornire al sistema ospedaliero un aiuto concreto e all’avanguardia per lo sviluppo di impianti e nuove protesi.

 

I commenti sono chiusi.