FIREMAN TRAINING – I fondamentali di un Vigile del Fuoco: la scala orizzontale

scala orizzontaleLa Scala Orizzontale è un attrezzo tipico per la preparazione del Vigile del Fuoco. Le caratteristiche essenziali di questo esercizio sono la difficoltà, la pericolosità, la forza e la naturalezza, dove quest’ultima è intesa come la necessità di eseguire movimenti che possono presentarsi nella vita di tutti i giorni.

Al fine di assicurare un più corretto e fluido allenamento, è necessario che la scala orizzontale presenti alcune caratteristiche fondamentali allo scopo:

  • i montanti laterali devono essere sagomati ed ergonomici, in maniera tale da poter essere impugnati saldamente e senza danno;
  • è consigliata una lunghezza minima di cinque metri, per permettere un più completo allenamento;
  • la scala deve essere fissata al muro (è da sconsigliarsi l’uso di scale orizzontali montate su supporti mobili, l’attrezzo deve essere a muro per avere libere le sue estremità);
  • la distanza minima tra montante interno e muro deve essere tale da assicurare movimenti comodi (almeno 70 cm);
  • la distanza tra i pioli deve essere di 18 cm

 

Il corso Fireman Training, attualmente attivo a Bologna, si pone l’obiettivo di insegnare la corretta esecuzione di questo e di altri esercizi attraverso un allenamento funzionale dedicato, che concorre a migliorare le performance dei Vigili del Fuoco per quegli interventi che richiedono un maggiore sforzo fisico e una preparazione atletica più strutturata.

 

La didattica prevede una serie di esercizi atti ad allenare i muscoli interessati per affrontare l’allenamento senza rischi di eventuali infortuni, ad aumentare la forza e ad assimilare la tecnica corretta.

 

E’ necessario sottolineare come sia fondamentale rispettare la successione degli esercizi così come è data, poichè ogni movimento è propedeutico e strettamente correlato all’esecuzione di quello successivo in condizioni di sicurezza.

 

ESERCIZI PREPARATORI:

– piegamenti sulle braccia

– trazioni alla sbarra

– balzo da fermo

– presa ad un piolo

– discesa da fermo

 

ESERCIZI PROPEDEUTICI

– balzo da fermo – presa ad un piolo – discesa da fermo (il corpo deve essere fermo prima di scendere)

– lo stesso eseguito al montante laterale

– balzo da fermo – presa ad un piolo – oscillazioni – arresto assistito – discesa da fermo

– balzo da fermo – presa ad un piolo – oscillazioni – discesa

 

ESERCIZI APPLICATIVI

– traslocazione laterale al montante laterale

– traslocazione avanti ai montanti laterali

– lo stesso all’indietro

– traslocazioni avanti ai pioli: uno e riunire, uno ad uno, due a due, ecc.

– lo stesso all’indietro

– traslocazione avanti saltata ai montanti laterali

– traslocazione indietro saltata ai montanti laterali

– gli stessi con varianti di posizione delle gambe o delle braccia

– traslocazione quadrupede ai pioli, ai montanti laterali, mista

 

ESERCIZI DI RIPORTO

– capovolte

– trazioni

 

VIRTUOSISMI

– traslocazione saltata ai pioli

– sospensione in presa col dorso dei piedi

 

NOTA:

Prima di eseguire qualsiasi esercizio alla scala orizzontale, è necessario assicurarsi di aver predisposto diversi tappeti di gommapiuma per l’atterraggio e dalla parte del muro, nonché aver riscaldato muscoli e articolazioni coinvolti.

 

 

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI? COMPILA IL FORM

NOME (richiesto)

COGNOME

QUANTI ANNI HAI?

Città

Provincia

E-MAIL (richiesto)

TELEFONO (richiesto)

Dichiaro di aver preso visione della informativa privacy e, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, in relazione a quanto ivi indicato.

1 Commento

I commenti sono chiusi.