Intossicazione alimentare colpisce più di 250 studenti in Cina

Sarebbero 253 gli studenti che sono stati sottoposti a cure, in seguito ad una presunta intossicazione alimentare, questa settimana nella zona settentrionale della Cina.

Oltre agli studenti, anche due insegnanti sono stati ricoverati in ospedale.

L’incidente sarebbe avvenuto giovedì scorso presso una scuola media di Baotou, città situata nella zona interna della regione autonoma mongola.

Le vittime hanno riportato diversi sintomi tra cui mal di stomaco e vomito, insorti dopo aver mangiato presso la mensa dell’istituto.

Gli addetti alla mensa scolastica sono ora stati presi in custodia dalla polizia per esser interrogati.

I commenti sono chiusi.