Madrid, forte esplosione devasta il centro della capitale spagnola: tre morti

Madrid, la capitale della Spagna è stata squassata pochi minuti da da una forte esplosione, avvenuta in uno degli edifici del centro.

I bomberos, i Vigili del Fuoco madrileni, hanno confermato ad ora almeno tre vittime.

Nove squadre di pompieri di Madrid e 11 unità di Samur (il sistema 112/118 in Spagna) si sono trasferite sul posto, che è stato isolato dalla polizia.

Gli agenti stanno evacuando residenti e passanti.

L’edificio interessato è adiacente a una casa di riposo per anziani, dove l’evento è stato inizialmente localizzato per errore.

Esplosione a Madrid: il racconto del “Diario”

Il quotidiano “Diario” racconta che l’esplosione sarebbe avvenuta in Calle de Toledo, al civico 98, in centro.

E’ molto vicino a Puerta de Toledo e vicino alla chiesa della Virgen de la Paloma e alla scuola charter La Salle-La Paloma.

Al momento non ci sono informazioni certe (e ne daremo di solo confermate) rispetto a cause dell’esplosione o eventuali feriti.

Il sindaco di Madrid José Luis Martínez Almeida, quindi una fonte autorevole, ha fatto una “valutazione preliminare con tutte le precauzioni” e ha detto che le cause indicano un’esplosione di gas

Le immagini che stanno circolando sui social media mostrano i gravissimi danni all’edificio.

Su ciò che contenesse l’edificio si rincorrono le voci, e come detto avvalleremo quelle confermate.

 

 

Un video sull’esplosione a Madrid:

Per approfondire:

Read The English Article

Vaccinazione anti Covid, in Spagna registro di chi rifiuta il vaccino. In Italia si pensa ad un passaporto

I commenti sono chiusi.