EM Pills: Paura di cadere – Abbiamo messo le rotelle alla bicicletta delle vertigini?

Avevo provato a convincere la sig.ra G.P.  che la sua vertigine era voglia di volare; peccato che messa in piedi la signora era caduta ai miei piedi e non penso perché volesse chiedermi di sposarla. Allora ho odiato Jovanotti e ho capito che la vertigine e’ forse soprattutto paura che il medico e del medico di cadare in una diagnosi errata.

Più di una volta si e’ parlato di vertigini su questo blog (http://empills.com/2013/06/14/vertigini-il-nodo-irrisolto/). Ma fra i vari protocolli proposti, l’ultimo e  forse più convincente, il HINTS battery, aveva il difetto di non essere rivolto prevalentemente ai medici del l’urgenza e di essere stato validato non in un setting di dipartimento di emergenza (https://www.youtube.com/watch?t=1&v=bLL_uJrC0fA).

È in questo contesto, all’interno del DEA dell’Ospedale Careggi di Firenze, che invece è stato progettato e pensato lo STANDING, protocollo di valutazione della sindrome vertiginosa isolata in pronto soccorso. Per non avere più paura di cadere.

Due presupposti, ormai ben dimostrati dalla letteratura, devono essere noti: la vertigine presupposta isolata può nascondere un evento ischemico cerebrale (http://emcrit.org/wp-content/uploads/dizzy-SR.pdf); i pazienti non sono in grado di definire se la vertigine di cui soffrono sia effettivamente soggettiva o oggettiva http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17976352).

Come possiamo evitare di cadere? La risposta è nella tabella sottostante.

 

The post Paura di cadere appeared first on EM Pills.

from EM Pills http://bit.ly/1Z4lZ7j
via IFTTT

I commenti sono chiusi.