Rally del Soccorso, le immagini dei protagonisti in azione

È una gara di pubbliche assistenze creata nel 2008 dalla stretta collaborazione tra la Croce Bianca di Tiglieto e il Servizio di Emergenza Sanitaria Territoriale 118 Genova Soccorso. Quest’anno l’evento ha visto la piena collaborazione organizzativa della Croce Verde di Recco.

Dodici equipaggi di varie associazioni si sono sfidati fra Recco e Avegno, in Liguria, nella VI° edizione del Rally del Soccorso.  Hanno affrontato un percorso con diverse prove speciali a bordo delle loro ambulanze.

La competizione consiste nella simulazione di scene di incidenti e malesseri, nelle quali i militi in gara intervengono con la massima cura. A giudicarli ad ogni tappa una commissione composta da medici e infermieri.

Oltre ai team in gara è fondamentale l’apporto dei volontari della Croce Rossa specializzati in trucco e simulazione. Con il loro lavoro contribuiscono a rendere più realistiche le 12 scene di prova.

La premiazione che si è svolta in un clima di festa e allegria, ha visto trionfare la Croce Verde di Sestri Ponente, già vittoriosa lo scorso.

Ai “campioni” è stata donata da Spencer, uno dei principali sponsor del Rally, una Spencer 425 sedia portantina a quattro ruote. L’azienda di Parma ha inoltre donato ai secondi classificati, i Volontari del Soccorso di Genova, un pacchetto completo di immobilizzazione con tavola spinale, fermacapo, cinture ragno.

La squadra della Croce Rossa di Genova, giunta al terzo posto, è stata premiata con uno Spencer R-aid Pro, zaino multiuso di soccorso.

 

I commenti sono chiusi.