Rio – Sparatoria in Pronto Soccorso per liberare un trafficante di droga

ac951588dab2b91ae774cbc6828a6fdaLa Polizia di Rio de Janeiro è riuscita ad arrestare un trafficante di droga fuggito da un ospedale di Rio de Janeiro dopo uno scontro a fuoco che ha causato morti e feriti nelle Favelas di Rio de Janeiro.

Dieci persone sono state uccise e circa 50 scuole sono state chiuse negli ultimi 9 giorni per ricercare questo criminale, che non ha avuto ritegno nel nascondersi in luoghi pubblici e frequentati da malati, infermi e bambini. La Polizia brasiliana di Rio non ha confermato immediatamente le azioni e il numero di morti, ma ha detto che sono stati utilizzati 27 battaglioni di polizia militare in varie aree, incluso il centro e la zona turistica di Rio.

L’arresto di Nicolas Lebre Pereira, conosciuto come Fat Family, è avvenuto dopo che l’uomo il 19 giugno è stato liberato da un commando assassino nell’ospedale principale di Rio de Janeiro. L’assalto causò la morte di un paziente e il ferimento grave di una infermiera e di un poliziotto. Il problema della sicurezza è uno dei più importanti da risolvere in vista delle olimpiadi di Rio de Janeiro.

FONTI:CBS e GLOBO1

I commenti sono chiusi.