Salvataggio acrobatico di un’aspirante suicida in Cina

Immagini drammatiche del soccorso di un’aspirante suicida in Cina da parte di una squadra specializzata dei vigili del fuoco. Poche le notizie sulla dinamica dei fatti: la donna, dopo un litigio con il consorte, si è chiusa in camera minacciando di buttarsi dalla finestra.

Avvertiti dai famigliari. i vigili del fuoco si sono divisi in tre squadre, una alla base dell’edificio sotto le finestre della signora, una sul tetto pronta a fare irruzione dalla finestra in corda doppia, l’ultima alla porta a cercare di parlamentare con la malcapitata.

Proprio il tentativo di irruzione da parte di questi ultimi uomini, ha fatto precipitare la situazione e la donna si è lasciata cadere nel vuoto, agguantata al volo dal vigile in attesa di intervenire appeso alla facciata dell’edificio.

Un intervento certo non molto ortodosso, ma sicuramente efficace

http://youtu.be/EQ6hiqAc2rA

I commenti sono chiusi.