Sbarchi, accoglienza, ricerca e soccorso:  A HEMS 2015 la Marina spiega l’operazione Mare Nostrum

 Aeroporto di Massa (MS) – In questi giorni il tema del soccorso ai migranti in mare è di forte attualità, dopo il naufragio di una barca nel canale di Sicilia che potrebbe aver causato fra 500 e 900 vittime. Oggi nel Mar Mediterraneo è attiva un’operazione congiunta definita “Triton” che ha sostituito la missione italiana Mare Nostrum. Proprio l’operazione Mare Nostrum, iniziata il 18 ottobre 2013 e terminata a settembre 2014 sarà al centro dell’analisi della Marina Militare Italiana al convegno HEMS 2015. Lo sforzo militare e umanitario messo in atto dall’Italia sarà spiegato nella relazione del Capitano di Fregata Cristiano Falorni.

Il programma di HEMS 2015

A fianco di questa relazione, nella giornata di giovedì 15 maggio, verranno discusse anche le relazioni dedicate all’operazione Norman Atlantic della Marina (C.F. Maurizio Albini) dell’Aeronautica (Cm.te Luca Parmeggiani) e della Guardia Costiera. La Guardia di Finanza relazionerà il ruolo del soccorso nelle maxi emergenze della Protezione Civile, mentre i Vigili del Fuoco spiegheranno l’organizzazione e il ruolo dei VVF nelle emergenze. Infine la Polizia di Stato con il Com.te Francesco Trozzi parlerà di laser e droni fra safety e security.

Che cos’è HEMS Congress?

Il Congresso biennale su mezzi, tecnologie e servizi per l’elisoccorso HEMS è l’appuntamento più importante in Italia per l’aggiornamento e la discussione sulle tematiche relative al soccorso con aeromobili ad ala rotante. L’evento, patrocinato dal Ministero della Difesa e da ENAC è giunto alla sua sesta edizione aumentando sempre di più la sua predominanza nel settore e l’importanza dei temi trattati. Nella tre giorni congressuale si toccheranno tematiche di soccorso dal punto di vista  medicale, aeronautico, infermieristico e di Protezione Civile. Il direttore scientifico del Congresso è il dott. Alberto Baratta, Direttore del dipartimento di Emergenza Urgenza e capo della struttura di elisoccorso “Pegaso 3” dell’ASL di Massa.

Sito web: http://www.hemscongress.com

 

I commenti sono chiusi.