Soccorritori salvano surfista dopo incidente in Portogallo

Un incidente poteva costare la vita a Maya Gabeira, surfista brasiliana specializzata nel cavalcare onde di grandi dimensioni. Storm surfer si definisce la 26enne surfista professionista, che ha girato il pianeta alla ricerca dell’onda più grande dalla quale lasciarsi trasportare.

Una disciplina affascinante ma certo non scevra di pericoli: stavolta la acque dell’Oceano Atlantico di fronte alle cosrte di Nazaré, Portogallo stavano giocando uno scherzo fatale alla surfista carioca, tradita da un’onda davanti alla Praia do Norte del villaggio. Caduta rovinosamente in acqua Maya Gabeira ha perso conoscenza: solo il rapido intervento dei soccorritori  con una moto d’acqua modificata per il salvamento ha permesso di riportare a terra e a rianimare la sfortunata surfista, ora fuori pericolo in ospedale.

http://youtu.be/Yr_tpyrcs6Q

I commenti sono chiusi.