Spegnimento incendi in mare, azione dei Vigili del Fuoco e della Guardia Costiera a Vibo Valentia

Durante le prime ore della mattina del 19 giugno, si sono concluse le operazioni di spegnimento, durate più di 30 ore, dell’incendio divampato nella sala macchine dello spintore “Ursa Major”, a 16 miglia al largo della costa di Gioia Tauro. I Vigili del Fuoco hanno operato ininterrottamente con tre unità navali, due provenienti dal distaccamento del Porto di Gioia Tauro, e una giunta in supporto da Vibo Valentia ed  hanno allertato la Guardia Costiera  per procedere alle verifiche dello scafo del rimorchiatore e per accertarne l’integrità, in vista del trasferimento presso il porto di Messina. Le fiamme, partite dalla zona ciminiera, hanno quasi completamente distrutto la sovrastruttura in cui sono allocati gli alloggi del personale di bordo e il ponte di comando. Circa 25 i Vigili del Fuoco intervenuti per domare l’incendio, durante il quali sono stati impiegati oltre 20 mila litri d’acqua al minuto.

 

 

I commenti sono chiusi.