Valanga travolge gatto delle nevi nel torinese: due feriti

Erano circa le 11.30 di stamattina quando una valanga ha travolto un gatto delle nevi. A bordo del mezzo si trovavano due persone che stavano lavorando all’apertura di una strada sopra la diga del Serrù, a quota 2100m.

Una delle due persone a bordo è stata sbalzata fuori dal mezzo riuscendo a dare l’allarme e venendo soccorsa e trasportata presso l’ospedale di Courgnè. La seconda persona che si trovava a bordo invece è rimasta incastrata nel mezzo, trascinato per una quarantina di metri e completamente sommerso dalla valanga di neve.

Una volta avviate le ricerche, il secondo ferito è stato individuato, estratto dai 5 metri di neve che lo ricoprivano, intubato e trasportato in elicottero in gravissime condizioni al Cto di Torino.

Sul posto sono intervenuti l’elicottero del 118 con il soccorso alpino e le squadre delle stazioni di Ceresole Reale, Locana, IVrea e Ronco Canavese con l’aiuto di unità cinofile.

 

I commenti sono chiusi.