Vigili del Fuoco: protesta a Milano

Ha avuto luogo oggi a Milano una manifestazione di protesta dei Vigili del Fuoco, sul tavolo i problemi che ricorrono ormai da diverso tempo: poche assunzioni – anche a fronte del fisiologico turnover – poche tutele e risorse. In poche parole siamo di fronte ad un nuovo segnale di malessere proveniente dal comparto della sicurezza.
Prima in Cordusio e poi in Duomo, la protesta del personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco di Milano arriva nel cuore della città, che quotidianamente vede l’impegno delle donne e degli uomini del Corpo per la tutela dei cittadini; la rivendicazione è semplice: maggior dignità, per gli operatori e per il loro lavoro. Nel concreto questo si traduce, ad esempio, nel rinnovo del contratto di lavoro, e il riconoscimento dell’attività svolta quale lavoro usurante.

 

I commenti sono chiusi.