Coronavirus nelle Filippine: registrato oggi nuovo record di casi e di vittime

Coronavirus, le Filippine registrano oggi 2.833 nuovi casi di COVID-19. Il Ministro della Salute dichiara che i casi sono aumentati drasticamente, come anche il numero dei decessi. L’OMS esprime la sua preoccupazione ed emette un nuovo report con informazioni estremamente importanti.

Come ha scritto oggi Reuters, il Ministero della Salute delle Filippine ha confermato un nuovo aumento dei casi di COVID-19 (oltre 291.789 casi in tutto – rapporto dell’OMS) e un numero di morti pari a 5.091, il più alto mai registrato nel Paese.

Coronavirus nelle Filippine, un nuovo preoccupante picco: in poco tempo COVID-19 aumenta sensibilmente il numero di contagiati

Secondo l’ultimo rapporto dell’OMS nelle Filippine, il Presidente ha prolungato per un altro anno la dichiarazione di stato di calamità in tutto il Paese a causa della pandemia del coronavirus (COVID-19), affermando però che “sono stati fatti passi significativi per incrementare gli sforzi del Paese nella lotta alla diffusione del virus, i casi di COVID-19 continuano ad aumentare”.

Questa estensione permetterebbe al governo, così come alle unità di governo locali (LGU), di continuare a utilizzare “i fondi appropriati, compreso il Quick Response Fund (fondo di risposta rapida), anche se originariamente dedicato alla risposta di disastri naturali e catastrofi, per contenere la diffusione di coronavirus nelle Filippine”.

L’OMS riferisce che, riprendendo un esperto di malattie infettive del governo filippino, “le Filippine approveranno la distribuzione di un vaccino per COVID-19 solo nel secondo trimestre del 2021 o nei mesi da aprile a giugno”.

D’altra parte, il Dipartimento dei Trasporti delle Filippine (DOTr) ha dichiarato che avrebbe “rigorosamente applicato” i protocolli sulle distanze fisiche nei trasporti pubblici.

WHO PHL SitRep 54_COVID-19_22September2020

PER APPROFONDIRE:

READ THE ENGLISH ARTICLE

FONTE DELL’ARTICOLO:

REUTERS

I commenti sono chiusi.