EMT, quali ruoli e funzioni in Bangladesh? Quale stipendio per il soccorritore in ambulanza?

EMT in Bangladesh, che ruolo e funzione per il soccorritore nel paese asiatico? Il Bangladesh è un paese che diventa vulnerabile a diversi disastri naturali e causati dall’uomo. Ogni anno siamo colpiti da cicloni e inondazioni che mettono il nostro Paese a rischio a livello nazionale.

Gli esperti hanno identificato l’area del Bangladesh nordorientale e sudorientale che è più vulnerabile ai terremoti. Secondo il World Risk Index 2012, il Bangladesh si colloca al 5° posto nel mondo.

Ciò dimostra l’estrema esposizione e l’elevata condizione di vulnerabilità del nostro Paese e dimostra la necessità di squadre mediche di emergenza per affrontare questi rischi.

EMT in Bangladesh, ruoli e funzioni dei first responders

Come in altri Paesi, i team medici di emergenza (EMT) in Bangladesh sono i primi a rispondere a qualsiasi emergenza medica e forniscono assistenza e supporto al paziente.

Accedono alle condizioni dei pazienti e somministrano un trattamento adeguato in base alle loro condizioni sul posto e durante il trasporto all’ospedale.

Sono responsabili di trasportare i pazienti in modo sicuro all’ospedale dal luogo dell’emergenza.

In Bangladesh, i paramedici svolgono un ruolo significativo e agiscono come parte integrante del personale sanitario nazionale.

Possiedono una qualità, una formazione e un’attrezzatura eccezionali per rispondere in modo rapido ed efficace.

Qui abbiamo elencato il ruolo generale dei paramedici in Bangladesh:

– Esame e valutazione corretta dei pazienti prima di fornire cure di emergenza

– Utilizzare tecniche e metodi appropriati per fornire cure di emergenza ai pazienti

– Documentazione dello stato generale del paziente e del protocollo di trattamento

– Essere consapevoli del diritto dei pazienti durante le cure d’emergenza

– Trasporto dei pazienti in ospedale dopo un trattamento d’emergenza

– Mantenere un ambiente adeguato e adatto ai pazienti secondo le politiche di sicurezza e la legge

Nel 2012 il Bangladesh ha approvato un Disaster Management Act per sviluppare il quadro di riferimento per la riduzione del rischio di catastrofi (DRR) e l’Emergency Response Management (ERM).

Il Bangladesh ha anche preparato un piano di preparazione e di risposta per l’epidemia di coronavirus ai sensi del Regolamento sanitario internazionale (2005).

Per combattere emergenze come queste, con l’aiuto del governo del Bangladesh, l’OMS ha condotto diversi workshop in 3 diversi distretti del Bangladesh, come Dhaka, Sylhet e Chattagram, per rafforzare le capacità di affrontare emergenze su larga scala che richiedono una risposta internazionale dell’Emergency Medical Team (EMT). Questo workshop si è tenuto nel marzo 2019.

Quanto guadagna un soccorritore EMT in Bangladesh?

Lo stipendio medio di un’équipe medica di emergenza varia a seconda della posizione e delle esperienze della persona.

Gli ufficiali medici di emergenza in Bangladesh di solito ricevono circa 50.000 BDT al mese e gli altri membri del personale, come gli autisti di ambulanze, guadagnano in media 10.000 BDT al mese.

Anche se le condizioni dei paramedici si stanno sviluppando negli ultimi giorni.

Il governo del Bangladesh ha adottato diverse strategie per aumentare le loro competenze e le ha formate con l’aiuto di alcune importanti organizzazioni sanitarie.

Articolo scritto per Emergency Live dal Dr. Shamsul Alam Roky 

Per approfondire:

Terapia intensiva in Bangladesh: quanti ospedali sono dotati di questo reparto così essenziale nella pandemia di COVID-19?

COVID-19 in Bangladesh, la situazione negli ospedali nelle varie regioni del paese

“Ho la febbre”: come vengono distinti i sintomi di influenza e COVID-19 in Bangladesh?

Bangladesh, quale impatto di COVID-19 sui neonati nei paesi a medio e basso reddito? Uno studio sui neonati ricoverati al Dhaka Shishu Hospital

Read The English Article

I commenti sono chiusi.