FOTO: Il salvataggio di una mucca ferita in alta montagna

CUNEO – Sono state impegnative e complesse le operazioni di soccorso che il corpo di Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese (Sasp) ha messo in atto per trarre in salvo una vacca al pascolo ferito in alta montagna, in località Frabosa Sottana. L’unico modo per recuperare sano e salvo l’animale è stato quello di creare una teleferica per imbragare la mucca e calarla a fondo valle. L’animale si sarebbe infortunato cadendo in una pietraia, dopo essersi allontanata dall’alpeggio dove era in pascolo.

L’intervento – testimoniato da alcune foto – ha visto impegnati gli uomini della Stazione di Mondovì del Sasp. I tecnici sono giunti sul posto e, con un sistema di cavi in acciaio fissati ai pali degli impianti di risalita, hanno allestito una teleferica.
La mucca è stata imbragata ed è stata calata verso il fondo valle. Successivamente l’animale è stato recuperato con un sistema di paranchi sino a condurlo in un punto raggiungibile da un veicolo. Il bovino è stato infine trasportato da un veterinario che ha provveduto a curarne le lesioni.

I commenti sono chiusi.