Aeroambulanza

Aeroambulanza L’aeroambulanza è un velivolo (aereo o elicottero) addibito al trasporto di feriti o malati nelle situazioni in cui non può intervenire la normale ambulanza o in situazioni di emergenza in cui il tempo è fondamentale per prestare l’indispensabile soccorso.

Equipaggiamento

All’interno dall’aeromabulanze sono presenti:300px-Aeroambulanza

• scorte di farmaci,

• sistemi per l’Advanced Life Support,

defibrillatori,

elettrocardiografi,

• equipaggiamento per la terapia intensiva

L’equipaggio si consiste di personale medico specializzato nella patologia in questione, infermieristico e autista soccorritore.

Normativa

Secondo la normativa italiana le aeroambulanze possono effettuare interventi di tipo secondario (trasporto da un ospedale all’altro, rimpatrio) mentre gli interventi primari ovvero di soccorso in luogo sono dette elisoccorso perché solitamente vengono effettuate da elicotteri.

Classificazione

Le aeroambulanze sono classificate nel seguente modo:

Centro mobile di rianimazione (CMR) ovvero il mezzo di soccorso che presenta a bordo il personale sanitario e le apparecchiature specializzate per i casi gravi e complessi;300px-Aeroambulanza_interno

Mezzi di Soccorso Avanzato (MSA) questo mezzo è attrezzato con defibrillatore manuale o il necessario per l’intubazione, soccorritori ed un medico accompagnato da un infermiere;

Mezzi di Soccorso Avanzato di Base o Intermedio (MSI) con infermieri a bordo;

Mezzi di Soccorso di Base (MSB) con a bordo esclusivamente i soccorritori.

I commenti sono chiusi.