Centro mobile di rianimazione: conosciamo assieme questo speciale mezzo d'emergenza

Il centro mobile di rianimazione è un mezzo d’emergenza che viene utilizzato per il trasporto di soggetti in stato critico che hanno bisogno di un’assistenza speciale e di cure particolari, in ciò riscontriamo la differenza con un normale mezzo di soccorso.

 

Centro Mobile di rianimazione, l’equipaggio

Una delle fondamentali differenze fra un’ambulanza ed il centro mobile sta nel personale medico a 300px-Unita-mobile-di-rianimazione-9_resbordo che si compone di: un’anestesista-rianimatore, un infermiere, l’autista-soccorritore.

La responsabilità del protocollo sanitario adottato è esclusivamente del medico che garantisce anche l’efficienza e la presenza dei presidi.

Attrezzatura

In un centro mobile è sempre presente un equipaggiamento specializzato che comprende: aghi cannula, soluzioni fisiologiche, set di farmaciintubazione endotrachealelaringoscopioventilatore polmonareaspiratore, set siringhe, spremisaccasfigmomanometrobarella cucchiaiobombole ossigeno portatilielettrocardiografo, defibrillazione manuale, pinze Magil, stetoscopio ed un kit per il drenaggio toracico.

Dopo ogni intervento l’attrezzatura viene reintegrata o sostituita così che il mezzo sia subito disponibile per un altro intervento.

PER APPROFONDIRE:

EMERGENZA E PROTEZIONE CIVILE, COME FUNZIONA LA CENTRALE OPERATIVA MOBILE DELLA CROCE ROSSA DI MILANO?

 

I commenti sono chiusi.