SERMolfetta

Il SERMolfetta nasce il 27 settembre del 1985 a Molfetta per volontà di alcuni radioamatori locali. Nato per scopi 253756_220154311337694_169801139706345_862644_2688106_numanitari, con una trentina di aderenti, cominciò con l’autotassazione dei soci per affrontare l’onore delle spese. Il motto iniziale, rivolto alla cittadinanza era “aiutateci per aiutare”.

A dicembre dello stesso anno i volontari hanno subito mostrato il proprio valore alla cittadinanza, simulando operazioni di soccorso in stato di calamità.

Dopo un trimestre di attività si rendono pubblici i primi risultati: 36 interventi con l’Unità di Soccorso; 103 interventi con l’Ambulanza per un totale di 3.840 ore. Il pronto intervento è assicurato alla cittadinanza 24 h su 24, gratuitamente.

Il 20 giugno del 1986 l’Associazione si distingue per la buona riuscita dell’organizzazione della manifestazione “Tra musica e teatro: un’idea”, mostrando di essere presente nei diversi ambiti sociali. E soprattutto è stato un modo per far fronte alle numerose spese a cui sono sottoposti i volontari. Nel febbraio del 1989 il SER riceve due importanti riconoscimenti a livello nazionale: il presidente Mancini viene eletto vicepresidente del Servizio Emergenza Radio per la Regione Puglia; il SerMolfetta entra a far parte della Federazione Nazionale Associazioni di Pubblica Assistenza. Tempestività, serietà, competenza sono le caratteristiche dell’Associazione. I soci furono circa 70 e gli interventi oltre 3000. Nel 1998 il parco mezzi contava ben 4 ambulanze e un mezzo antincendio.

Numerose le iniziative, tra cui ricordiamo “Regala un libro per i giovani disagiati” (agosto 1998); nell’aprile del 1999 il Ser dà vita alla operazione “I colori della speranza” : raccolta di blocchi da disegno e scatole di colori per i bambini albanesi di Mamuras.

Nel luglio del 1999 viene organizzata una campagna di autofinanziamento diversa dal solito: SerMolfetta S.B.A. Società delle Buone Azioni, e chi fa una donazione riceve un certificato di “buonazionista”. Il gennaio del 2000 si apre con la operazione “adotta un anziano”: gli alunni delle scuole elementari e medie donano i propri risparmi per comperare apparecchi di telesoccorso da dare gratuitamente agli anziani. Nel Dicembre del 2000, il SERMolfetta ha prestato servizio alla manifestazione Telethon.

Il giorno 6 maggio del 2001, la nostra associazione ha partecipato alla Stramolfetta. Ha effettuato, inoltre, il servizio di pattugliamento. Il 29 maggio del 2001, la nostra associazione ha tenuto, presso l’IPSSAR, un corso di primo soccorso, BLS, antincendio e di simulazioni di evacuazioni in caso di calamità naturali. Il SERMolfetta è oggi un punto di riferimento per le piccole e grandi emergenze della città di Molfetta (Ba) e dal 7 ottobre 2002 ha iniziato il servizio di 118!

I commenti sono chiusi.