Vladimir Demikhov

Vladimir Demikhov fu un pioniere del trapianto degli organi; egli eseguì numerosi trapianti, tra cui il 300px-Vladimir-demikhovtrapianto di un cuore in un animale, ma è noto soprattutto per il suo trapianto delle teste di cani, creando così cani a due teste. A lui si è ispirato il dottor Robert J. White facendo lo stesso trapianto ma alle teste delle scimmie. Il primo trapianto di testa di cane venne eseguito dal professor A.G. Konevskiy del Operative Surgery and Topographical Anatomy Department of Volgograd State Medical University. Egli aveva programmato un trapianto di cuore sperimentale, ma il cucciolo da trapiantare fu coinvolto in un incidente automobilistico, e quindi per non sprecare il tavolo operatorio sterilizzato, procedette con il trapianto di testa. Demikhov coniò il termine trapiantologia, per cui ricevette il suo diploma di dottorato. Christiaan Barnard nel 1967 è stato il primo ad eseguire la prima operazione di trapianto di cuore da una persona ad un’altra persona; egli ha visitato due volte il laboratorio di Demikhov, e lo ha sempre considerato un maestro. Demikhov morì misteriosamente il 22 novembre 1998.

I commenti sono chiusi.