Croce Rossa, parte a Napoli la due giorni del Meeting Salute: è il primo evento CRI dopo l'emergenza Covid

Croce Rossa, al per Napoli questo savaitgalio gli „Stati Generali“ CRI della Salute, primo evento in presenza dell'Associazione dopo lo stop obbligatorio imposto dall'emergenza Covid-19

L'evento Croce Rossa di Napoli unccoccasione in incontro e formazione

Įsigykite konsultacijas ir įveskite operatyvinius, savanoriškus ir esperatūrinius renginius, pagal programą „Croce Rossa Italiana sulla Salute“ ir jos ateities strategijos programą.

Durante la due giorni si affronteranno temi di di grande interesse sociale come le malattie sessualmente trasmesse (MST) e la donazione di sangue, organi e tessuti.

Durante l'evento, per la prima volta si formeranno figure specializzate proprio in questo campo (donazione di organi, sangue e tessuti ODSOT) yra specifinis.

Croce Rossa: questi sono solo alcuni dei tantissimi focus di una due giorni a Napoli che sarà la vetrina nazionale dello stato di salute del settore sanitario

Inoltre, nella serata di sabato, ir galutinis CRI saranno per le strade del centro del capoluogo campano con sensivilizzazione su sessualità sana, affettività e consenso, temi semper più attuali specialmente for giovani and giovanissimi.

Susitikimas vyksta prieš 17 d. 16 val. 30 val., Galutinai apibrėžus defibriliatorių, skirtą pirminiam Stazione Centrale di Napoli grazie a un Accordo Tra la Croce Rossa Comitato di Napoli ir la Rete Ferroviaria Italiana for Auxede palaikymui.

Questi dispositivi saranno a dispizione dei viaggiatori e di chi lavora in stazione e permetteranno di salvare vite in caso di arresto cardiaco.

Nesvarbi iniziativa che permetterà di contrastare una delle maggiori sukelti mirtiną mirtį iš giovani ir suaugusiųjų, nei paesi Occidentali.

„Croce Rossa di Napoli“ teisinė programa:

Susitikimas-SALUTE_Napoli_programma-operativo-1

Gilinti:

Kalabrijos regiono regis, incendiata un'ambulanza della Croce Rossa

Sicilija, ambulanza della Croce Rossa vandalizzata: „ennesimo incprensibile gesto ai danni di chi porta soccorso“

Fonte dell'articolo:

Sito fficiale Croce Rossa

Jums taip pat patiks