Vigili del Fuoco / Incendio doloso a Modena dopo una lite: 21 feriti, devido in gravi condizioni

Vigili del Fuoco di Modena chiamati ad un super intervento: le fiamme sono divampate la notte scorsa em una palazzina na via Emilia Ovest: tra le persone transportado imediatamente ai tre ospedali della zona anche una bambina di due anni, livemente intossicata dai fumi

Un incendio doloso, a quanto pare legato ad una lite tra residenti, è scoppiato la notte scorsa attorno all'una in una palazzina na via Emilia Ovest, a Modena, e ha fatto passare una notte dir poco movimentata agli operatori sanitari.

Sono state 21, tra adulti e una minorenne, le persone ferite a causa dell'incendio che ha colpito l'edificio: 9 sono state trasportate al Policlinico, 6 all'ospedale civile di Baggiovara e 6 all'ospedale di Sassuolo.

Sono stati sei anche i mezzi di Modena Soccorso impegnati a fianco dei Vigili del fuoco e delle Forze dell'ordine

Dei 9 feriti gestiti al Policlinico, i mais gravi sono devido maschi de 21 e 29 anni: sono stati trasportati dall'elisoccorso di Bologna, uno al centro grandi ustionati di Parma e uno a quello di Verona.

È stata riscontrata inoltre una lieve intossicazione, causata dai fumi dell'incendio, por mais 7 pessoas: si tratta di 3 maschi, di 34, 27 e 36 anni, e di 4 femmine, di 38, 29, 28 e 2 anni.

Tutti sono stati dimessi.

Dimessi anche i 6 pazienti portati all'ospedale civile: si tratta, continua l'azienda ospedaliera nel suo bollettino, di 4 maschi (di 25, 35, 52, 66 anni) e di 2 femmine (di 37 e 43 anni), che hanno registrato lievi intossicazioni da monossido.

Tutti dimessi anche em 6 pazienti portati a Sassuolo, 4 uomini e due donne, que se la sono cavata a loro volta com leggere intossicazioni.

“È stato un grande lavoro di squadra– commenta il dottor Stefano Toscani, direttore del dipartimento interaziendale di Emergência-Urgenza– che ci ha consentito di gestire un notevole numero di pazienti in poco tempo.

Grazie all'organizzazione Hub e Spoke del dipartimento, tramite un coordinatore 118 sul posto e secondo un nosso protocollo che estabilisce la capacità di gestione all'ora di ogni singolo pronto soccorso provinciale, abbiamoito i pazienti sui Pronto soccorso piùini all'evento, garantendo tempestività ed eficienza ed evitando di concentrarli in un unico ospedale.

L'elisoccorso regionale ha completato la gestione- evidenzia Toscani- intervindo com suporte rianimatorio nei trasporti a lunga percorrenza di casi particolarmente gravi ”.

Para saber mais:

Preparazione mentale e fisica dei Vigili del Fuoco: um studio sulla resilienza ed il rischio professionale

Tecnologie robotiche nella lotta agli incendi boschivi: studio su sciami di droni para eficiência e sicurezza dei Vigili del Fuoco

Fonte dell'articolo:

Agenzia Dire

Você pode gostar também