L'emittente Cnn licenzia tre dipendenti non vaccinati: “tolleranza zero, su questo”

La Cnn ha licenziato tre dipendenti che erano entrati all'interno della sede dell'emittente televisiva statunitense a New York senza essere vaccinati

La nota della CNN sui dipendenti non vaccinati, licenziati

Un documento interno fatto circolare tra i dipendenti e citato dal 'Los Angeles Times' riporta che “la setimana scorsa siamo stati informati della presenza in sedes di tre dipendenti non immunizzati.

Tutti e tre sono stati sollevati dai loro incarichi ”.

Jeff Zucker, administrador delegado da Cnn, ha voluto essere molto chiaro e ha tenuto a precisare di avere “una politica della tolleranza zero su questo.

Dovete essere vaccinati per entrare in ufficio.

E dovete essere vaccinati per poter lavorare sul campo, con altri dipendenti, anche se non entrate in sede ”.

Rientro al lavoro su base volontaria per dipendenti vaccinati, alla CNN

L'emittente ha autorizzato a rientrare al lavoro su base volontaria i propri dipendenti immunizzati, basandosi sulle loro dichiarazioni e senza richiedere la certificazione dell'avvenuta vacinazione.

L'azienda ha fatto sapere però che questa misura potrebbe cambiare nelle prossime setimane.

Para saber mais:

Uno studio da Modena rivela: le donne in gravidanza si difendono meglio dal Covid

Monitoraggio Covid ISS, aumentano incidenza e terapia intensiva. Tutte le Regioni a rischio moderato

Fonte dell'articolo:

Agenzia Dire

Você pode gostar também